Barletta, in corso la rimozione della stazione di servizio di via Regina Margherita

39

Il cantiere è stato visitato dall’assessore alle Manutenzioni Giuseppe Gammarota

lavori rimozione distributore barlettaBARLETTA – Ci sarà una piazzetta nell’area urbana di via Regina Margherita dove in questi giorni sono in corso le operazioni di rimozione dell’impianto di rifornimento carburanti e dei locali seminterrati sottostanti il fabbricato di proprietà della TOTALERG S.p.A. Il cantiere è stato visitato questa mattina dall’assessore alle Manutenzioni Giuseppe Gammarota e dai tecnici dei settori comunali competenti, per verificare come si possa rendere fruibile al pubblico lo spazio, per quanto ridotto, che così si libera.
L’intervento è stato promosso dal Comune di Barletta, analogamente a quello già eseguito sul lungomare Pietro Paolo Mennea, considerando l’incompatibilità con le normative vigenti della vecchia struttura alla cui rimozione sta provvedendo una ditta specializzata osservando le linee guida indicate dall’Amministrazione comunale. L’ultimazione dei lavori è prevista entro il prossimo 18 febbraio.
Nell’occasione la TOTALERG S.p.A. ha documentato l’assenza di amianto nei materiali delle strutture rimosse rispettando le disposizioni di legge in materia ambientale. L’area che, a conclusione delle operazioni di bonifica sarà restituita alla fruizione pubblica, contribuirà alla riqualificazione dell’arredo urbano con una nuova pavimentazione, l’allargamento del marciapiede sino all’isola spartitraffico con materiali simili a quelli rimossi, la continuità della segnaletica orizzontale e la salvaguardia degli alberi.