Barletta: il servizio di trasporto urbano per anziani e invalidi

barlettaAl via i termini per la presentazione delle domande

BARLETTA – Sono aperti, per l’anno 2016, i termini di presentazione delle domande per il servizio di trasporto urbano a costo agevolato rivolto alle seguenti categorie:

Anziani di età superiore ai 65 anni residenti sul territorio comunale con un reddito I.S.E.E. inferiore o uguale a € 15.000,00.
Documentazione richiesta:
copia del documento di identità in corso di validità del richiedente;
attestazione I.S.E.E. della situazione economica di tutto il nucleo familiare;
documentazione relativa ai redditi che non rientrano nell’attestazione ISEE.

Invalidi del lavoro residenti sul territorio comunale con invalidità dal 70% al 100%.
Documentazione richiesta:
copia del documento di identità in corso di validità del richiedente;
copia del documento di identità in corso di validità dell’eventuale accompagnatore;
attestazione I.S.E.E. della situazione economica di tutto il nucleo familiare;
modello 238X rilasciato dall’INAIL aggiornato alla data dell’avviso comunale.

Invalidi ciechi residenti sul territorio comunale con cecità assoluta o con residuo visivo non superiore a un ventesimo per entrambi gli occhi.
Documentazione richiesta:
copia del documento di identità in corso di validità del richiedente;
copia del documento di identità in corso di validità dell’eventuale accompagnatore;
attestazione I.S.E.E. della situazione economica di tutto il nucleo familiare;
copia del verbale di invalidità rilasciato dalle commissioni mediche competenti.

I modelli di domanda sono disponibili presso il Settore Servizi Sociali, in piazza Aldo Moro, 16, telefono 0883/516749 o scaricabili dal sito www.comune.barletta.bt.it/retecivica/servsoc/
Le domande potranno pervenire entro il 23 novembre 2015 presso il Settore Servizi Sociali.