Barletta, Coronavirus: da giovedì 30 aprile riapre il Cimitero

17

barletta

Da domani ok all’asporto per ristoranti, bar, pizzerie, gelaterie, pasticcerie

BARLETTA – Recependo le disposizioni dell’ultimo Dpcm del governo e quelle dell’ordinanza del presidente della regione Puglia, l’Amministrazione comunale di Barletta, d’intesa con la conferenza dei capigruppo, ha deciso di riaprire, a partire da dopodomani, giovedì 30 aprile, il Cimitero comunale.

Perché questo sia possibile si sta lavorando a predisporre un piano, complesso, che consenta la riapertura in sicurezza. A tale piano l’Amministrazione comunale sta operando insieme alla Polizia locale, alla ditta che gestisce il trasporto pubblico in città e, soprattutto, sentito anche il Prefetto, con il quale domani mattina è previsto un incontro in videoconferenza, insieme agli altri sindaci della Bat.

Già a partire da domani, invece, sempre in linea con quanto disposto dal Dpcm e dalla ordinanza regionale, i bar, le pizzerie, i ristoranti, le pasticcerie e le gelaterie, che fino ad ora potevano solo esercitare l’attività con le consegne a domicilio, potranno effettuare l’asporto.

Si specifica che è vietato consumare quello che si acquista sia all’interno dell’esercizio sia al suo esterno e nelle immediate vicinanze. Una volta fatto l’acquisto si deve andare via.

I gestori, inoltre, così come avviene per gli esercizi commerciali che vendono generi alimentari, dovranno fare attenzione al contingentamento degli avventori – i quali dovranno essere dotati dei necessari dispositivi di protezione individuale – per evitare assembramenti e acquistare in sicurezza.