Barletta, le celebrazioni del 25 aprile: ecco gli appuntamenti

7

stemma comune barlettaBARLETTA – Barletta celebra il 78° anniversario della Liberazione d’Italia ricordando l’attiva partecipazione alla lotta contro il nazifascismo e rendendo omaggio ai caduti, morti combattendo per la difesa degli ideali di libertà e democrazia.

Le iniziative della Giornata seguiranno il seguente programma:

Ore 10,00 Castello di Barletta – Rivellino –
Saluto del Sindaco
Lettura da parte di S.E. l’Arcivescovo, Mons. Leonardo D’Ascenzo, di un testo e breve riflessione.
Deposizione di corone alle lapidi.
Lettura della pagina “31 dicembre 1943”, da parte della
studentessa Vanessa Rana del Liceo “Carlo Cafiero” di Barletta.

Ore 10,45 Palazzo di Città – Deposizione di corona alla
lapide che ricorda il contributo di Barletta alla Guerra di
Liberazione.

Ore 11,00 Giardini De Nittis – Deposizione di una corona al
busto di Nicola Sernia e al Murale dedicato ai Fratelli Vitrani.
Lettura, da parte della piccola Francesca Petruzzelli del brano “Sono Luce”

Ore 11,15 Piazza Caduti in Guerra – Onori al Monumento ai Caduti.
Lettura del brano “Addolorata e Lucia”, da parte degli studenti Anna Pia Acconciaioco e Mario Cannone del Liceo “Carlo Cafiero” di Barletta.
Deposizione di una corona alla lapide che ricorda l’eccidio dei Vigili Urbani e dei netturbini vittime della rappresaglia nazista.