Barletta, carenza personale nei pronto soccorso: il commissario scrive alla Asl

7

barletta

BARLETTA – Il Commissario Prefettizio Dott. Francesco Alecci, prendendo atto di quanto riportato da alcuni organi di stampa sulla grave carenza di personale medico all’interno delle strutture di Pronto soccorso degli ospedali di Barletta, Andria e Bisceglie, così come dichiarato dal Commissario Straordinario della ASL BAT Dott. Alessandro Delle Donne e da alcune Organizzazioni Sindacali del settore, ha ritenuto necessario, a tutela della salute della intera Comunità barlettana, inviare una nota allo stesso Commissario Straordinario della ASL BAT e per conoscenza al Prefetto della Provincia di Barletta-Andria-Trani.

Nella nota il Commissario Prefettizio richiede la acquisizione di informazioni più dettagliate sulla carenza di medici nei servizi di pronto Soccorso dei presidi ospedalieri della provincia BAT e nel servizio di emergenza del 118, al fine di comprendere quali interventi istituzionali il Comune di Barletta possa compiere al fine di concorrere nel raggiungimento di soluzioni favorevoli alla problematica, che investe non solo i cittadini barlettani ma quelli della intera provincia.