Barletta, approvati progetti di manutenzione per due palestre scolastiche cittadine

1

barletta

BARLETTA – Con due distinte deliberazioni la Giunta ha approvato altrettanti progetti di fattibilità tecnica ed economica relativi ad interventi di adeguamento, messa in sicurezza e efficientamento energetico delle palestre site presso la scuola secondaria di primo grado Ettore Fieramosca e presso l’istituto comprensivo Pietro Paolo Mennea.

I due progetti, con un importo complessivo di 700.000 euro (350.000 a testa), saranno candidati all’Avviso pubblico “per l’adeguamento funzionale e messa in sicurezza impiantistica delle palestre, delle aree di gioco, di impianti sportivi adibiti ad uso didattico, di mense scolastiche e relativo allestimento” bandito dal Ministero dell’Istruzione (Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 Asse II).

I progetti per ogni singolo istituto prevedono interventi sugli impianti elettrici e termici, di edilizia e isolamento nelle palestre e negli impianti sportivi esterni.

Continua il nostro lavoro verso gli istituti scolastici – hanno dichiarato il sindaco Cosimo Cannito e l’assessora alle Manutenzioni Lucia Ricatti – che abbisognano di manutenzioni continue inserite in un progetto complessivo di adeguamento e messa in sicurezza. Questi due progetti, preparati dalle risorse interne degli uffici tecnici con il supporto dell’Ufficio Europa comunale, una volta avuto l’ok dal Ministero, seguiranno quelli già completati o attualmente in atto finanziati dalla Regione Puglia nell’ambito della Rigenerazione Urbana come quelli per l’efficientamento energetico delle palestre di quattro edifici scolastici (“Dimiccoli”, in via Mura del Carmine, “Moro”, in via Monsignor Dimiccoli, “Fieramosca” in via Botticelli, “Fraggianni”, in via Vitrani) che saranno ultimati in tempo per l’avvio del prossimo anno scolastico“.