Bari, trivelle in azione per lo scavo di altri due pozzi anidri nei pressi del santuario di Santa Fara

lavori sottopasso santa fara - trivelle pozzi

Lo rende noto l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso

BARI – L’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso rende noto che proseguono i lavori in zona Santa Fara: dopo la realizzazione del primo pozzo anidro nel sottopasso di via generale Bellomo, sono iniziate infatti questa mattina le operazioni di trivellazione di ulteriori due pozzi nei pressi del santuario, adiacenti alle vasche di trattamento delle acque piovane già collocate.

I lavori, finalizzati a risolvere il problema dei ripetuti allagamenti nel sottopasso di Santa Fara in occasione di precipitazioni intense, si completeranno con la realizzazione del quarto e quinto pozzo anidro in strada Torre Tresca, quasi in prossimità del sottopasso della SS 16 tangenziale, dove saranno allocate altre due vasche di trattamento.