Bari, Spazio Murat: dal 25 maggio il laboratorio “Abitare Poeticamente”

8

Nell’ambito della mostra “Umberto Kuhtz. Ogni luogo è poeta – paesaggi, ritratti, scritti” il laboratorio sensoriale a cura di Silvana Kühtz e Natalija Dimitrijević

BARI – A Spazio Murat nell’ambito della mostra “Umberto Kühtz. Ogni luogo è poeta – paesaggi, ritratti, scritti”, prodotta da Spazio Murat, il 25 maggio (ore 18) c’è il laboratorio sensoriale “Abitare Poeticamente – racconti urbani e sensi in poesia e visioni”, a cura di Silvana Kühtz e Natalija Dimitrijević. Il ciclo si chiude il primo giugno (ore 18) con il laboratorio di microeditoria “Joditz, fanzine per un archivio poetico”, a cura di ziczic, con Silvia Tarantini e Lilia Cavallo.

La Mostra, curata da Biagio Lieti, con testo critico di Maria Chiara Valacchi e allestimento a cura di Rossella Tricarico, sarà visitabile sino al 3 Giugno 2023, dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 20.00. Ingresso con contributo libero a partire da 1 euro

Tra le novità disponibili da quest’anno a Spazio Murat c’è la nuovissima card “Amici di Spazio Murat”, una tessera che consolidi i rapporti con il suo pubblico e metta in essere vantaggi reciproci. Al costo di 50 euro l’anno, con una validità che va da Aprile a Dicembre 2023, la card permetterà a chi l’acquista di: entrare gratuitamente a tutte le mostre in programma; prenotare attraverso una corsia preferenziale l’acquisto dei biglietti per spettacoli ed eventi dal vivo; usufruire di uno sconto del 50% su tutti gli spettacoli ed eventi dal vivo e su tutti i corsi e workshop a pagamento; ottenere uno sconto continuativo del 10% sull’acquisto di tutti i prodotti in vendita nel Puglia Design Store.

La programmazione 2023 di Spazio Murat, condivisa con il Comune di Bari, è in partnership con la Regione Puglia. Ed è sostenuta da Imago +, DMB e Pepe Graphic.

La programmazione completa di tutti gli appuntamenti di Spazio Murat in calendario per il 2023 è sempre disponibile su www.spaziomurat.it.