Bari, sopralluogo dell’assessore Palone al mercato di via Vaccarella

42

Domani la firma della convenzione per affidare box del progetto YML

yml-palone-sopralluogoBARI – Questa mattina l’assessora allo sviluppo economico Carla Palone ha partecipato ad un sopralluogo presso il mercato di via Vaccarella a Carbonara, dove da qualche mese, è in corso la sperimentazione del progetto Youg Market Lab, che vede coinvolte una serie di associazioni giovanili cittadine.

Durante il sopralluogo l’assessora ha verificato lo stato dei lavori di manutenzione di cui sono oggetto i box del mercato che da domani, con la sigla ufficiale della convenzione, saranno ufficialmente affidati ai team vincitori del bando lanciato nei mesi scorsi dal Comune di Bari attraverso il progetto YML, vincitore di finanziamenti ANCI

“Fare cose – vedere oltre”, “Agorà mathematica”, “Urban market”, “Ciclo market lab” e “Il quartino… pane, olio e vino” sono i gruppi che, oltre a beneficiare del finanziamento di 10mila euro a fondo perduto per la start up dei progetti presentati, hanno ottenuto la concessione gratuita degli spazi del mercato di via Vaccarella fino al 30 giugno del 2017 e potranno avvalersi per 6 mesi dell’accompagnamento e peer mentoring a cura dei giovani professionisti di Young Market Lab.

La convenzione sarà siglata domani, alle 17.30 circa, nel padiglione del Comune di Bari presso la Fiera del levante alla presenza delle assessore Palone e Romano e del presidente del IV Municipio Nicola Acquaviva.

Quella di Young market lab è una delle esperienze più innovative che si sta attivando nella città di Bari – commenta l’assessora Palone -. Un connubio unico tra riusco degli spazi e microimprendtoria giovanile. Per questo abbiamo da subito assecondato l’entusiasmo dei ragazzi che sono l’anima e i corpi, nel vero senso della parola, del futuro del mercato di cui si stanno prendendo cura. Vederlii lavorare in questi mesi è stato molto proficuo, anche per noi amministratori che stiamo imparando insieme a loro tante cose nuove, anche rispetto alla risposta dei cittadini e degli operatori mercatali di fronte a novità e progetti di questo tipo. Siamo convinti che il mercato di via Vaccarella non potrebbe essere in mani migliori e cercheremo di replicare la stessa esperienza in altri luoghi non utilizzati della città, a partire dalla ex Manifattura dei Tabacchi”.

Young Market lab è una ciclofficina, un laboratorio di artigianato locale, uno spazio di design improntato al riuso, un bistrot con prodotti tipici (tra cui il pane di Carbonara), ma anche un punto di consulenza ingegneristico dove saranno realizzati corsi di informatica e calcolo elettronico. Gli spazi del mercato di via Vaccarella ospiteranno progetti di microimprenditoria giovanile che coesisteranno con le attività mercatali presenti, coinvolte a vario titolo nel progetto.