Bari, sopralluogo dell’assessore Galasso e del presidente Acquaviva sui cantieri in corso nel Municipio IV

71

Sopralluogo avvenuto la scorsa mattina

sopralluogo galasso e acquaviva sui cantieri del municpio IVBARI – Questa mattina l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso e il presidente del Municipio IV Nicola Acquaviva hanno effettuato un sopralluogo nei quartieri di Carbonara e Ceglie del Campo dove sono in corso diversi interventi di manutenzione straordinaria. Nello specifico, a Carbonara sono cominciate le attività di realizzazione delle caditoie, dei pozzetti e delle condotte di scarico per favorire lo smaltimento delle acque piovane di fronte alla scuola Diaz. Inoltre, proprio su una parete dell’edificio scolastico, che ospiterà i nuovi uffici del Municipio IV, è in corso il montaggio dell’ascensore esterno, operazione che si concluderà entro la fine del mese di settembre. Invece, per quanto riguarda la ristrutturazione complessiva dell’ala della scuola dove saranno trasferite le attività amministrative, gli interventi termineranno verso la metà di ottobre.
Infine, nell’ambito degli interventi di manutenzione straordinaria di strade e marciapiedi cittadini, sono in corso i lavori per la realizzazione dei marciapiedi su un tratto di circa 700 metri lungo via Umberto I, a Ceglie del Campo, su cui sarà rinnovato interamente il percorso pedonale su uno dei due lati. “I lavori di ristrutturazione della scuola Diaz stanno procedendo secondo quanto previsto dal cronoprogramma – ha commentato Galasso – entro il mese di novembre i dipendenti del Municipio IV potranno quindi trasferirsi nei nuovi uffici. Stiamo anche cercando di risolvere alcuni problemi cronici, come quello relativo agli allagamenti di alcune strade di Carbonara in occasione di piogge abbondanti. Grazie al nuovo accordo quadro per la pulizia e la manutenzione delle condotte di fogna bianca, abbiamo intercettato dei tronchi fognari e li abbiamo collegati ai nuovi pozzetti attraverso la realizzazione di diversi bypass”. “Stamattina abbiamo verificato personalmente l’andamento dei lavori in diversi cantieri in corso sul nostro territorio – ha concluso Acquaviva -. Sono particolarmente soddisfatto, oltre che per la velocità con cui sta procedendo quello della scuola Diaz, per l’esecuzione dei nuovi pozzetti di fogna bianca di alcune strade di Carbonara: abbiamo cominciato da via Vittorio Veneto per proseguire su corso Vittorio Emanuele, un intervento fondamentale e strategico che in futuro permetterà di evitare l’allagamento delle vie in questione e delle abitazioni presenti, spesso danneggiate dalle piogge. Anche il rifacimento dei marciapiedi a Ceglie del Campo è un’opera che, seppur piccola, denota grande attenzione da parte dell’amministrazione comunale, visto che era attesa da molti anni”.