Bari Social Book: domani la giornata di studi

51

“Archivi de-generi: politiche e poetiche femministe di ieri e di oggi”

programma archivi de generi bari social bookBARI – Nell’ambito del programma delle attività della rete Bari Social Book, domani, mercoledì 18 maggio, presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione – Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, a partire dalle ore 9.00, si terrà la giornata di studi ed eventi “Archivi de-generi: politiche e poetiche femministe di ieri e di oggi”, organizzata dall’Archivio di Genere e dall’associazione culturale “Centro di Documentazione e Cultura delle Donne di Bari”.

In apertura i saluti istituzionali affidati al rettore Antonio Felice Uricchio, l’assessore alle Culture Bari Silvio Maselli, l’assessora al Welfare Francesca Bottalico, la consigliera regionale di Parità Serenella Molendini, l’assessore regionale allo Sviluppo economico con delega all’Industria Turistica e Culturale Loredana Capone, il delegato del rettore al Sistema Bibliotecario di Ateneo Onofrio Erriquez, la direttrice del Dipartimento ForPsiCom Linda Cassiba, il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia Antonio Castorani.

La giornata prevede relazioni plenarie di Marzia Vaccari (tecnologa ed esperta di engendering delle ICT), Barbara Bonomo Romagnoli (giornalista freelance) e Marco Pustianaz (docente dell’Università del Piemonte Orientale – Vercelli).

A seguire la presentazione del libro “Archivio di Genere: mettere in rete saperi, generazioni e comunità translocali” (LiberAria Edizioni, Bari 2016), volume che raccoglie le ricerche delle studiose che fanno parte del progetto, un omaggio a Gloria Anzaldúa, cui è intitolata un’aula dipartimentale, con letture, proiezioni e il live painting dell’artista pugliese Cheko’s Art www.chekosart.blogspot.it , (in collaborazione con Associazione Culturale ARACNEA www.aracnea.it ) e la mostra “Linguaggi e visioni dei movimenti femministi dagli anni ‘70” a cura di Rossella Traversa, con la partecipazione di Maria Grazia Illuzzi.

Interverranno Elia Agresta, Claudia Attimonelli, Patrizia Calefato, Angela Carbone, Antonietta Curci, Anna de Giosa, Angela D’Ottavio, Gabriella Falcicchio, Rosa Gallelli, Tiziana Lanciano, Rosita Maglie, Antonella Masi, Maria Beatrice Pagliara, Agnese Purgatorio, Isabella Quatera, Dora Renna, Anna Maria Tafuro, Annarita Taronna, Paola Zaccaria, Giovanna Zaccaro.

Per ulteriori informazioni

www.facebook.com/ArchiviodiGenere

archiviodigenere@uniba.it

L’Archivio di Genere “Carla Lonzi”, il primo progetto in Puglia dedicato alla conservazione e alla condivisione delle questioni di genere, sostiene dal 2012 l’applicazione della pratica documentaria per la creazione di una memoria culturale condivisa. L’evento di domani interpreta il patrimonio di esperienze e conoscenze in chiave innovativa e multimediale.