A Bari si gira “Creed’c” con Lino & Tiz, Frank Cippone e Manuel De Nicolò

163

Il film con Stallone rivisitato in chiave ironica da Lucky Dario

tiziano de palmaBARI – Lino & Tiz, Frank Cippone, Manuel De Nicolò, Gianni Alvino e Tiziana Schiavarelli, un cast d’eccezione per il film “Creed’c” firmato dal giovane regista e operatore televisivo Lucky Dario, le cui riprese sono in corso a Bari in questi giorni e proseguiranno fino a sabato 30 aprile. Prodotto da ArifaFilm, il lungometraggio è una parodia di “Creed – Nato per combattere”, lo spin-off di Rocky uscito nei cinema italiani a gennaio.

Condito con lo spirito vernacolare e le colorite espressioni del dialetto barese, il film è un rifacimento in chiave ironica del film che ha visto Stallone trionfare ai Golden Globe 2016. Protagonista è il figlio naturale del grande pugile U Poll, Lino, interpretato da Lino De Nicolò del duo comico barese Lino & Tiz, balzato alle cronache web con la parodia di “Roma Bangkok” di Giusy Ferreri e Baby, “Mola Mariot”, che alla fine dell’estate 2015 ha registrato in pochissimi giorni centinaia di migliaia di visualizzazioni su youtube.

Lino è appassionato di boxe, proprio come il padre, al punto da decidere di abbandonare il suo lavoro di manager per trasferirsi a Enziteto, quartiere di Bari, per farsi allenare dal grande “Roccuc U Stallon”. A vestire i panni del “leggendario pugile” è Tiziano De Palma, che dal 2007 fa coppia con De Nicolò.

Nel cast, anche il popolarissimo papà di Lino, Manuel De Nicolò, comico barese doc che ha raggiunto la popolarità negli anni ’90 con la sit-com Very Strong Family, in onda anche su Telenorba, dove è stato per anni l’indimenticabile marito di Kikka, il capo famiglia gran scansafatiche e senza lavoro.

Tra gli attori sul set di Creed’c, Frank Cippone spicca per il suo passato di pugile promettente oltre che per la sua storia personale, in qualche modo affine al soggetto narrato nel film. Carabiniere di professione, durante un periodo della sua vita, Frank ha svestito la divisa per diventare uno stripper nel famoso gruppo di dancers “California Dream Men”, inseguendo un sogno.

Per i ruoli femminili, si segnala la partecipazione di Tiziana Schiavarelli, attrice e autrice di teatro barese, che al cinema è stata diretta, tra gli altri, da Carlo Vanzina, Alessandro Piva, Giuseppe Marco Albano e Nico Cirasola. Ha recitato inoltre in diverse fiction e sit-com telvisive in onda su canali regionali e nazionali, come “Catene” e “Ho sposato uno sbirro”. Nel cast anche l’attore e interprete di fotoromanzi Gerardo Amato, fratello di Michele Placido, Dino Paradiso, fra i comici sul palco televisivo di Made in Sud e Colorado, Paolo Milocco, fresco della partecipazione alla fiction Rai “Braccialetti”, e l’attore Gianni Alvino.

Dopo i set baresi, allestiti anche a Triggiano presso la strutura sportiva Kendro, le riprese proseguiranno successivamente all’estero, dove verranno girate le scene finali del film. “Creed’c” è prodotto da ArifaFilm, giovane realtà lucana diretta da Paolo Mariano Leone, che ha già all’attivo cinque produzioni.