Bari, scompare l’attore Mario Mancini

63

Il cordoglio del sindaco Decaro

23-10-15 decaro a XXXII congresso ANMBARI – “Oggi ci ha lasciato Mario Mancini, uno degli attori più amati dal nostro pubblico. Tanti baresi sono cresciuti imparando a memoria alcuni dei testi dei suoi spettacoli, in cui l’arte dell’attore si fondeva con il talento naturale di uno dei migliori interpreti del nostro teatro vernacolare. Ci mancherà non solo l’attore ma anche l’uomo, un uomo semplice e affabile, gentile e disponibile, sinceramente curioso del mondo e degli altri. Per noi baresi le sue interpretazioni di “June mond’a la lune”, “Jarche Ialde” e “Jarche Vasce”, resteranno per sempre impresse nella memoria, ma tutto il teatro italiano perde oggi un grande interprete. Poco più di un anno fa ho avuto l’onore di consegnare personalmente a Mario Mancini un riconoscimento per i 40 anni di “Jarche Vasce”, che da solo rappresenta un patrimonio culturale inestimabile: è stato un momento emozionante e vero, che non dimenticherò. Ai suoi familiari, per mio tramite, giunga l’abbraccio dell’intera città”. Lo dichiara in una nota il sindaco di Bari, Antonio Decaro.