Bari, protocollo tra amministrazione e associazioni attive nel campo della disabilità

90

municipio bari

Online la manifestazione d’interesse per la costruzione di un percorso comune

BARI – È in pubblicazione sul sito istituzionale del Comune di Bari, a questo [ http://www.comune.bari.it/-/manifestazione-di-interesse-ad-acquisire-proposte-di-adesione-al-protocollo-di-intesa-tra-la-citta-di-bari-e-l-associazionismo-cittadino-nell-ambito-d | link ] , la manifestazione d’interesse finalizzata ad acquisire proposte di adesione al protocollo d’intesa che l’amministrazione comunale ha intenzione di sottoscrivere con le associazioni cittadine nel campo della disabilità.

Si tratta di un protocollo di durata triennale che, all’insegna di un confronto continuo, impegna le parti a definire una mappa dei servizi esistenti indispensabili per le persone con disabilità, raccogliere informazioni utili a dare risposte ai bisogni dei cittadini con disabilità, discutere di proposte realizzabili e regolare le procedure relative ai rapporti tra le associazioni e i servizi sociali del Comune di Bari.

Tra le azioni previste nell’ambito della futura collaborazione, la ricerca e l’analisi dei bisogni attraverso un questionario condiviso, la creazione di una mappa dei servizi afferenti alla disabilità e di una campagna di sensibilizzazione contro le discriminazioni sulla disabilità, la realizzazione di azioni innovative a supporto delle famiglie nel cui nucleo vi siano persone con disabilità e la definizione delle aree di finanziamento per i contributi alle associazioni anche in relazione ai bisogni emersi.

Il Comune, inoltre, si impegna a:

– favorire la realizzazione di iniziative, eventi e spazi interculturali organizzati per il raggiungimento degli obiettivi indicati;

– mettere a disposizione risorse umane a sostegno di tali iniziative;

– offrire momenti informativi e formativi e azioni di sostegno sociale e psicologico alle famiglie;

– proporre avvisi pubblici per sostenere iniziative di contrasto al disagio sociale.

Possono inviare richiesta di adesione le associazioni iscritte nel registro generale delle organizzazioni di volontariato e/o nel registro regionale delle associazioni di promozione sociale attive sul territorio cittadino, che hanno nella loro finalità quello della tutela e integrazione delle persone con disabilità o dei loro familiari.

La manifestazione di interesse dovrà essere presentata tramite apposito modello di domanda allegato, in carta semplice, e trasmessa all’indirizzo [ http://pec.serviziallapersonacomune.bari.it/ | pec.serviziallapersonacomune.bari.it ] entro e non oltre la data dell’11 giugno 2018.