Bari, proseguono senza interruzione i lavori per la rotatoria in via Caldarola

182

Galasso: “Il nostro obiettivo è riaprire al traffico per l’avvio del nuovo anno scolastico”

rotatoria via caldarola - aiuole adiacentiBARI – Proseguono i lavori del cantiere per la realizzazione della rotatoria tra via Caldarola e via Magna Grecia, che andranno avanti durante tutto il mese di agosto senza interruzioni. L’impresa, infatti, ha comunicato che gli operai saranno al lavoro già dal 17 agosto, mentre nella settimana dal 22 agosto il cantiere riprenderà a pieno ritmo, anche grazie alla riapertura degli impianti di produzione asfalti, chiusi per ferie in queste settimane.
Ieri è stato completato il cerchio centrale della rotatoria; i prossimi step, come da cronoprogramma, riguardano la sistemazione dei marciapiedi laterali, su cui verranno eseguite anche due piste ciclabili monodirezionali sui due lati opposti, e la realizzazione di nuovi attraversamenti pedonali.
Una volta completata la riqualificazione di questo asse viario, nel tratto tra viale Magna Grecia e via Salapia sarà possibile parcheggiare secondo la nuova configurazione dei posti auto, tutti ubicati sul lato destro rispetto al senso di marcia, con tipologia a 45 gradi che facilita le manovre di ingresso/uscita da parcheggio.
Il nostro obiettivo è riaprire al traffico la rotatoria entro il prossimo 12 settembre, data prevista per l’inizio del nuovo anno scolastico – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso – in modo da non creare disagi al trasporto e alla circolazione a servizio delle scuole. Come promesso, sarà nostra cura aumentare le superfici a verde al termine dell’intervento. Per questo, in autunno, stagione propizia alle piantumazioni, all’interno della rotatoria, negli spazi ad essa contigui e lungo tutte le aiuole ricavate su questo tratto stradale riqualificato, metteremo a dimora le nuove alberature previste. Tutto sarà ultimato entro la fine dell’anno”.