Bari, domani presentazione dei libri Future e Il Rosso e Il Blu

62

Al Giardino Raffaele De Bellis, nell’ambito delle iniziative Aspettando Festa dei Popoli 23, la presentazione dei libri di Lucia Ghebreghiorges e Luca Giommoni

BARI – Lunedì 22 maggio alle ore 18.30 nel Giardino Raffaele De Bellis, in via Alessandro Volta 37/39, a Bari, è in programma la doppia presentazione dei libri (Effequ edizioni) Future, con l’autrice Lucia Ghebreghiorges, e Il Rosso e il Blu, con l’autore Luca Giommoni. Gli incontri saranno moderati da Angela Martiradonna a cura del Centro culturale Abusuan e della libreria Svoltastorie nell’ambito di Aspettando Festa dei Popoli 23. Future, curato da Igiaba Scego, riunisce undici autrici afroitaliane che raccontano di futuro, generazioni e radici. Un’antologia alla ricerca di una nuova lingua, di nuove idee, di prospettive forti, differenti e inesplorate. Un’antologia che parte da dove viviamo, l’Italia, e guarda altrove, con straordinaria forza ed emozione. Un libro che vuole marcare un passo verso il domani, narrandolo, inventandolo, osservando il presente e il passato. Il Rosso e il Blu è, invece, un romanzo che racconta la missione di Makamba: aggiustare il mondo attraverso l’acqua. Partito dal Mali con un quadernino di famiglia e poco più, il protagonista attraversa i continenti per equilibrare i rubinetti di ogni paese. Dalla Cina alla Svezia, passando per la Libia, Makamba sbarca in Italia per ritrovarsi nel centro di accoglienza straordinaria Arcobaleno. Da lì riprende la sua ambiziosa e sconclusionata impresa, accompagnato dagli altri ospiti del centro, ognuno con la propria specifica idea di mondo, e dagli operatori, che combattono un sistema ostile a suon di cinismo e fialette puzzolenti. La loro storia si muove tra fantasia surreale e terribili esperienze, in una favola che racconta un presente meraviglioso e atroce, in cui il lieto fine va cercato a tutti i costi e, se non lo si trova, va inventato.

Festa del Popoli è in programma dal 26 al 28 maggio al Giardino Princigalli di Bari con un ricco programma di danze dal mondo, incontri, presentazioni, letture, laboratori, spettacoli e concerti per celebrare l’incontro tra popoli e culture.