Bari: muretti lungomare San Giorgio, lavori in corso

35

Galasso: “Confermo una passeggiata unica fino a Torre a Mare”

san giorgio sopralluogo murettoBARI – Questa mattina il sindaco di Bari Antonio Decaro, insieme all’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, ha compiuto un sopralluogo nel tratto di lungomare tra San Giorgio e Torre a Mare detto “strada della Marina” dove, a partire dalla scorsa settimana, sono in corso i lavori per la realizzazione di sette nuovi tratti di muretti con antistanti marciapiedi, per la lunghezza complessiva di circa 500 metri. Il nuovo intervento si aggiunge alla parte di muretti già realizzati grazie a un precedente finanziamento (nella mappa tratteggiati in rosso).

I lavori in fase di realizzazione prevedono in alcuni tratti muretti di circa 45 cm di altezza che potranno essere utilizzati come sedute mentre in altri tratti, dove l’altezza del dislivello sula costa è maggiore, i muretti saranno più alti e sormontati da una ringhiera corrimano della stessa tipologia di quella esistente sul lungomare monumentale.

Il marciapiede antistante – largo 1,5 metri circa – consentirà il passeggio dei pedoni in sicurezza e anche il transito di passeggini e persone diversamente abili.

Con gli uffici tecnici della ripartizione IVOP – spiega l’assessore Galasso – siamo già al lavoro per valutare ulteriori interventi da predisporre per completare con muretti e marciapiedi tutto il tratto di lungomare che collega San Giorgio a Torre a Mare. In questo modo vogliamo creare una passeggiata unica che favorisca la fruizione di quella zona di città sia da parte dei residenti sia dei tanti bagnanti che frequentano le spiagge della zona. I lavori dovrebbero terminare entro il mese di giugno in modo da consegnare la strada ai cittadini in condizioni di sicurezza e accessibilità nei naturali approdi delle calette”.

Questi interventi, dell’importo complessivo di 200mila euro, rientrano tra i progetti previsti nelle gare di manutenzione straordinaria per cui l’amministrazione comunale ha stanziato 5 milioni di euro, che riguardano tutti i Municipi.

Al sopralluogo di questa mattina hanno partecipato anche la presidente del Municipio I Micaela Paparella, la consigliera comunale Anita Maurodinoia e la presidente del comitato San Giorgio Rossella Mesto.