Bari, manutenzione straordinaria strade: aziende a lavoro nel secondo municipio

manutenzione strade giovanni modugno poggiofrnaco

Galasso: “Prossimo appalto manutenzione 10 milioni di euro con accordo quadro”

BARI – Proseguono anche in questi giorni i lavori per la manutenzione straordinaria di strade e marciapiedi in città. nello specifico in questi giorni sono terminati i lavori su alcune strade del II Municipio: in Via Timavo, da via Pasubio a viale Papa Giovanni XXIII è stata eseguita la bitumazione intera carreggiata e nei prossimi nei prossimi giorni sarà eseguita la segnaletica orizzontale. In via Raffaele Gorjoux e via Nicola Garrone sono stati rifatti gli asfalti sull’intera carreggiata e tracciati gli attraversamenti pedonali per garantire sicurezza nelle more del completamento della segnaletica orizzontale.

In via Giovanni Modugno, nel quartieri di Poggiofranco è stato completato il rifacimento dell’asfalto sull’ intera carreggiata a seguito dell’intervento sulla ReteGas.

Nelle settimane scorse si sono invece completati i lavori di bitumazione e asfalto su Viale Giovanni XXIII – tratto Largo Nitti innesto con ponte Solarino e sulla corsia tra Giulio Petroni e Largo Nitti, compresa la segnaletica orizzontale, in via Luigi Sturzo – lato Autosilo e lato opposto, e in via Piave – tratto tra Via G. Petroni e C.so Benedetto Croce.

Sempre nell’ambito della manutenzione straordinaria sono stati rifatti i seguenti marciapiedi: via Chieco – ambo i lati, lo spartitraffico centrale di via Luigi Sturzo tra Viale della Costituente e c.so Benedetto Croce, lo spartitraffico di viale Giovanni XXIII tra C.so Benedetto Croce e il ponte Solarino, escluso il tratto antistante mercato di Santa Scolastica e il marciapiede di via Camillo Rosalba – nel tratto tra la facoltà Economia e Commercio e Collegio Universitario Dell’androp dove è stata potenziata anche la pubblica illuminazione.

Subito dopo la pausa della settimana di Ferragosto le aziende appaltatrici riprenderanno con i lavori di asfalto in via Zanardelli e dei marciapiedi in c.so Benedetto Croce -tratto lato dx tra Via Piave e Viale Giovanni XXIII, in via Postiglione -tratto lato sinistro tra Via Dei Mille e Via Lattanzio, in via Buccari – nel primo isolato lato sinistro a partire da Via Pasubio, in c.so Benedetto Croce tratto lato destro tra Via Gargasole al civ. 75, via Isonzo tratto tra via Giulio Petroni e via Timavo, in via Cagnazzi civ.55-59 e via Morea da via degli Alfaraniti.

L’importo complessivo dei lavori è di circa 540.000 euro.

In questi anni abbiamo ripreso a lavorare in maniera importante sulle manutenzioni stradali – spiega l’assessore Galasso – e nell’ultimo anno faremo lo sprint finale con circa 10 milioni di lavori che stiamo mandando in gara. L’appalto interesserà tutti i cinque municipi. In questo caso abbiamo deciso di procedere con la modalità di accordo quadro, come abbiamo già fatto per altri servizi , giostre, manutenzione fontane, pubblica illuminazione. In questo modo sarà possibile utilizzare tutte le risorse ed essere più rapidi9 nell’intervento e nell’esecuzione dei lavori. Con il prossimo appalto per la manutenzione straordinaria completeremo tutte le strade già asfaltate per metà, nell’ambito dei lavori della superfibra, e su tutte quelle strade oggetto di segnalazioni dei cittadini e dei municipi. Entro la fine dell’anno contiamo di partire con le prime manutenzioni”.