Bari: l’assessora Romano lancia #quellidiieri, un contest tra gli alunni delle scuole cittadine per raccontare questo tempo difficile

12

romano sopralluogo scuole termosifoni

I dettagli

BARI – L’assessora alle Politiche educative e giovanili Paola Romano ha inviato oggi una nota ai dirigenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città di Bari per invitarli a lanciare un contest, quellidIieri, proponendo a tutti gli studenti, dai più piccoli ai più grandi, di condividere la propria esperienza di questo tempo difficile, sospeso, “che si è portato via le nostre abitudini, le certezze, in alcuni casi persino gli affetti più cari”, con l’idea di selezionare i contributi più significativi e farne un libro che raccolga le diverse testimonianze.

Le scuole orami sono chiuse da più di due settimane a causa dell’emergenza Covid-19 – commenta Paola Romano -, i bambini e i ragazzi sono impegnati in attività a distanza, ed è fondamentale che tutti restino in casa per evitare la diffusione del contagio. Ognuno di noi sta facendo i conti con un cambio repentino delle proprie abitudini, di tutto ciò che abbiamo sempre ritenuto essere la normalità, e del senso stesso del tempo. Con quellidiieri abbiamo pensato di dare la parola ai nostri bambini e ai nostri ragazzi perché ci raccontino i loro pensieri e le loro riflessioni in questi giorni di resistenza e di cambiamento, per arrivare al domani migliori di come siamo stati ieri. È come se chiedessimo loro di aprire il cuore e la fantasia per farci guardare questo tempo con i loro occhi. Un modo per occuparci di oggi, con l’obiettivo di regalare a chi verrà una testimonianza autentica e libera di questo periodo difficile, per non dimenticare e per poter immaginare insieme, con il contributo degli alunni delle scuole baresi, sentieri non ancora battuti della vita che verrà“.

Tutti gli scritti (anche post sui social), i disegni, le foto, i video possono essere inviati alla mail: quellidiieri@gmail.com