Bari, furto di trattori: denunciati i due responsabili

184

Bari sequestrati due trattoriBARI – I Finanzieri del Gruppo Bari unitamente ai funzionari del Servizio Antifrode dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, impegnati nei controlli a contrasto dei traffici illeciti nell’area portuale di Bari, hanno sottoposto a ispezione un camion albanese con un carico dichiarato di mobili usati di scarso valore, proveniente dal Piemonte e destinato in Albania.

Nutrendo forti dubbi circa l’economicità dell’operazione doganale, gli operanti hanno approfondito il controllo, accertando, dietro una barriera di polistirolo, la presenza di due trattori agricoli nuovi, trafugati alcuni giorni prima da una concessionaria della provincia di Bologna e numerosi attrezzi agricoli per l’edilizia, di dubbia provenienza.

Considerata l’origine illecita dei mezzi, il possessore, un 55enne albanese, e l’intestatario dei falsi documenti doganali, sono stati denunciati alla locale Procura della Repubblica per il reato di ricettazione e falso, mentre il camion, usato per l’illecito trasporto, e tutto quanto rinvenuto, ivi compresi i trattori per i quali è già stato accertato il recente furto, veniva sottoposto a sequestro, in attesa della restituzione ai legittimi proprietari.