Bari, al via i corsi di formazione del CSV San Nicola

8

BARI – “Quest’anno abbiamo puntato sull’innovazione e su un’offerta formativa che consenta alle associazioni di arricchirsi di risorse, capacità, relazioni – dichiara Rosa Franco, presidente del CSV San NicolaSono urgenti le opere del Terzo settore, per questo vogliamo dare ai volontari la possibilità di una formazione completa e di acquisire le competenze necessarie per realizzare progetti che abbiano ricadute importanti nei nostri territori e rispondere ai bisogni espressi dalle nostre comunità”.

Corsi su fundraising, crowdfunding e concessione di beni confiscati alle mafie, tra le novità che il CSV San Nicola propone, quest’anno, all’interno dell’offerta formativa, ideata e programmata in seguito alla rilevazione dei bisogni dei volontari.

In particolare, ne è scaturita, con forza, la necessità, per gli Enti del Terzo Settore, di reperire risorse e trovare sedi per le proprie attività. La crisi economica e pandemica ha accentuato una problematica già di lungo corso.

Tali corsi sono collegati idealmente al progetto Fateci Spazio, già avviato con il workshop sul Bando barese di assegnazione di beni confiscati e che ha la stessa finalità di rafforzare e accompagnare i volontari nella ricerca di soluzioni concrete all’attuale crisi associativa.

Ma non basta. Rendere i volontari forti e autonomi, infatti, richiede l’acquisizione anche di altre competenze.

I volontari hanno bisogno di gestire e organizzare le risorse umane, imparare a promuovere e raccontare il volontariato, essere aggiornati e preparati sulle più recenti disposizioni normative.

Pertanto, abbiamo previsto corsi che affrontano anche altre tematiche: la sfera relazionale e la leadership; la comunicazione sociale e il mondo dei social e dei nuovi media; gli aspetti gestionali e gli adempimenti previsti dal Codice del Terzo settore, dal Testo unico per la sicurezza sul lavoro e dal GDPR, Regolamento generale per la protezione dei dati personali.

Infine, a grande richiesta, abbiamo confermato i corsi che prevedono l’assegnazione di attestati sulle manovre salvavita BLSD e sull’HACCP, per quei volontari che operano in ambito alimentare.

Il calendario completo dei corsi di formazione e le modalità di iscrizione sono consultabili sui canali del CSV San Nicola: www.csvbari.com, https://www.facebook.com/csvbari, https://www.instagram.com/csv.san.nicola e sulla newsletter “corrispondenze” (per iscriverti: http://eepurl.com/gdEUEj).