Bari, consegna chiavi alla ditta aggiudicataria interventi di riqualificazione e ristrutturazione del Teatro Margherita

53

Consegna avvenuta questa mattina

logo BariBARI – Questa mattina l’assessore alle Culture Silvio Maselli ha consegnato ufficialmente le chiavi del Teatro Margherita all’arch. Emilia Pellegrino, direttore dei lavori per il Segretariato regionale del MiBACT, che le ha contestualmente consegnate all’arch. Angela Rossi della Rossi Restauri srl di Turi, ditta aggiudicataria degli interventi di ristrutturazione del teatro Margherita.

Adesso, come da contratto, la ditta ha 30 giorni di tempo per presentare al MiBACT il progetto esecutivo degli interventi, che dovrà essere validato dal direttore dei lavori per l’avvio materiale del cantiere, la cui durata è stimata in 480 giorni naturali e consecutivi dall’inizio dei lavori.

Aggiungi:

Oggi abbiamo compiuto un altro importante passo sulla strada che porterà Bari a dotarsi di un grande attrattore culturale, conquistandolo definitivamente alle ambizioni di un capoluogo europeo quale meritiamo di essere – commenta Silvio Maselli -. I lavori termineranno entro la fine del 2017 e nel frattempo l’amministrazione individuerà, con gara pubblica, il soggetto gestore del futuro Polo del contemporaneo”.

Per consentire di far procedere allineati i due cantieri, dopo il trasloco della Ripartizione Patrimonio in altra sede, nelle prossime settimane verranno anche consegnate le chiavi dell’ex Mercato del pesce.