Bari, celebra il 40° anniversario della strage di Bologna

5

logo Bari

Domani la cerimonia di commemorazione presso la lapide di Palazzo di Città

BARI – In occasione del 40° anniversario della strage di Bologna, domani, domenica 2 agosto, presso la lapide esposta sulla facciata di Palazzo di Città, l’amministrazione comunale di Bari ricorderà le vittime baresi della tragedia: Sonia Burri, Francesco Cesare Diomede Fresa, Vito Diomede Fresa, Errica Frigerio, Patrizia Messineo, Giuseppe Patruno e Silvana Serravalli.

Alla presenza dei familiari e delle autorità cittadine e militari, il vicesindaco Eugenio Di Sciascio deporrà una corona di fuori presso la lapide.

Alle ore 10.25, stesso orario in cui il 2 agosto del 1980 nella sala d’aspetto della stazione di Bologna esplose l’ordigno che uccise ottantacinque persone e ne ferì oltre duecento, sarà osservato un minuto di silenzio.