Bari candidata Capitale italiana della Cultura 2022, terminata l’audizione con il MiBACT

1

terminati-lavori-a-bari-vecchia

Il video di Alessandro Piva a sostegno della candidatura

BARI – È terminata da pochi minuti l’audizione pubblica online nel corso della quale la delegazione del Comune di Bari – composta dal sindaco Antonio Decaro, dall’assessora alle Culture e Turismo Ines Pierucci, dal dirigente di staff Vitandrea Marzano, dallo scrittore e manager culturale Nicola Lagioia e dal sovrintendente della fondazione Petruzzelli Massimo Biscardi (questi ultimi componenti del comitato scientifico) – ha presentato il dossier di candidatura di Bari a Capitale italiana della Cultura per il 2022.

L’audizione con la commissione designata dal MiBACT è stata introdotta da un video realizzato per l’occasione dal regista Alessandro Piva per raccontare la nostra città attraverso una carrellata di volti con scorci del paesaggio urbano a fare da sfondo e una suggestione finale, “capitale umana”, a sottolineare il valore di una comunità molteplice e coesa.

A questo link è disponibile il video promozionale per la regia di Alessandro Piva.