Bari, “Befana in moto”: appuntamento con la sesta edizione dell’evento rivolto ai più piccoli all’insegna della solidarietà e della promozione della lettura

2

 

BARI – Si terrà domani, giovedì 6 gennaio, dalle ore 9 alle 13, la sesta edizione di “Befana in moto”, l’evento organizzato dall’associazione Moto Club “Vita in moto” di Bari insieme all’assessorato comunale al Welfare, coordinato dalla Biblioteca dei Ragazzi[e] e realizzato con la collaborazione di tanti motoclub e associazioni culturali e del volontariato pugliesi all’insegna della solidarietà e dell’educazione alla lettura.

Nell’ambito di “Natale di Comunità”, il cartellone cittadino dell’assessorato al Welfare, in occasione del “Babbo Natale in Moto” (svoltosi lo scorso 19 dicembre), sono stati raccolti libri per bambini e per ragazzi con l’obiettivo di sensibilizzare tutti alla lettura, al fine di combattere la povertà educativa aggravata anche dall’emergenza sanitaria. La raccolta realizzata nelle sorse settimane attraverso i motoclub e le associazioni che aderiscono all’iniziativa si concluderà domani, quando tutti i libri raccolti saranno donati alle bambine e ai bambini che frequentano i Centri servizi per famiglie e gli Spazi sociali per leggere della Biblioteca popolare diffusa della rete welfare di Bari Social Book.

La partecipazione al motoraduno di domani è gratuita e aperta a tutti i tipi di motocicli: dalle moto alle Vespe, dagli scooter, alle Harley e ai quad per dar vita a una sfilata colorata e gioiosa: il percorso, di circa 30 km, parte alle 9 da largo Giannella e prevede una serie di soste durante le quali le Befane in moto incontreranno i bambini per portare un momento di felicità con tanti sorrisi e dolciumi.

All’iniziativa parteciperà l’assessora Francesca Bottalico.

Di seguito, nel dettaglio, il programma della manifestazione:

· ore 9: ritrovo dei motociclisti su largo Giannella

· ore 10: partenza del corteo lungo le vie cittadine

· ore 10.45: sosta presso Spazio sociale per leggere “Opera San Nicola”, a Carbonara, dove le Befane incontreranno i bambini del quartiere.

· ore 11.30: sosta presso il Centro servizi famiglie Torre a Mare dove le Befane porteranno dolci e libri per bambine/i con bisogni speciali seguiti a livello domiciliare dai progetti welfare

· ore 12.30: dopo la sfilata sul lungomare e centro cittadino arrivo in piazza Giannella dove i motociclisti si scambieranno gli auguri di buone feste

· chiusura della manifestazione.

Per consentire lo svolgimento della manifestazione la Polizia locale, con apposita ordinanza, ha previsto alcune deroghe e divieti come di seguito specificato:

Il giorno 6 gennaio 2022:

1. dalle ore 09.00 alle ore 12.30, e comunque fino al termine della manifestazione, si autorizza, in deroga, la sosta delle motociclette dei partecipanti alla manifestazione sulle seguanti piazze:

a. largo Giannella;

b. via Manzoni in Bari-Carbonara (area antistante la Chiesa di San Nicola);

2. dalle ore 10.00, relativamente al passaggio dei motociclisti, è istituito il “divieto di circolazione” sul seguente percorso:

largo Giannella, lung.re Crollalanza, piazzale IV Novembre, corso Cavour, ponte XX Settembre, viale Unità d’Italia, viale Repubblica, largo 2 Giugno, viale della Costituente, via Borsellino e Falcone, via Alberotanza, via A. De Gasperi, via De Marinis, piazza Umberto I, via Foscolo, via delle Lamie, via San Francesco, via Manzoni (con sosta presso la Chiesa di San Nicola), via Manzoni, via Pollaioli, via San Filippo, via Murat, via Crocefisso, via Vittorio Veneto, piazza Umberto I, via De Marinis, via A. De Gasperi, S.S. 16 fino ad uscita Torre a Mare, via Bari, via Morelli e Silvati (con sosta presso il Centro Servizi Famiglie al civico 8), via Bari, via Colonna, strada Scizze, strada della della Marina, via S. Giorgio, via Interesse, via Giovine, via Di Cagno Abbrescia, corso Trieste, lung.re Perotti, piazza Gramsci, lung.re N. Sauro, largo Giannella.