Bari, all’Urban Center “Natura, storia, archeologia: strategie di riuso e rigenerazione per il Municipio IV”

logo Bari

Dibattito e inaugurazione della mostra sui lavori per la rigenerazione di Carbonara, Ceglie e Loseto

BARI – Lunedì 5 novembre, alle ore 17, presso l’Urban Center in via de Bellis, si terrà il dibattito pubblico su “Natura, storia, archeologia: strategie di riuso e rigenerazione per il Municipio IV”, in occasione dell’inaugurazione della mostra dei lavori dei laureandi del Politecnico di Bari sulla rigenerazione dei quartieri Carbonara, Ceglie e Loseto.

L’esposizione ospiterà anche i due progetti vincitori di finanziamento regionale (6,3 milioni per la Strategia Integrata di Sviluppo Urbano Sostenibile – SISUS) per Carbonara, Ceglie e Loseto e per il progetto del parco della Lama Picone, predisposti dalla ripartizione Urbanistica del Comune di Bari.

Gli elaborati sono il frutto di un intenso lavoro di costruzione condivisa di conoscenze e idee progettuali, avviato attraverso il percorso partecipativo del PUG e proseguito nel corso della redazione delle proposte candidate ai bandi regionali “SISUS” e “Infrastrutture Verdi” attraverso il tavolo degli “Amici della SISUS”. Il percorso di progettazione partecipata per la rigenerazione del Municipio IV proseguirà con ulteriori incontri.

L’esposizione è a cura dei partecipanti al laboratorio di laurea: Federico Marcucci, Olga Giovanna Paparusso, Alessandra Rana, Paola Sepe, Ornella Spadaro e Giovanni Colonna.

All’incontro interverranno il sindaco di Bari Antonio Decaro, l’assessore regionale alla Pianificazione territoriale Alfonso Pisicchio, l’assessora comunale all’Urbanistica e alle Politiche del territorio Carla Tedesco, il coordinatore del Dottorato di ricerca in Design for heritage presso il Politecnico di Bari Carlo Moccia, il presidente del Municipio IV Nicola Acquaviva e la direttrice del settore Pianificazione del Comune di Bari Anna Vella.

Previsti gli interventi di Francesca Calace (dipartimento ICAR del Politecnico di Bari), Raffaella Cassano (Università degli Studi di Bari – Italia Nostra), Gianluca Andreassi (SISUS – supporto al RUP), Marco Degaetano, Patrizia Pirro e Eleonora Adesso (Infrastrutture Verdi – facilitatori PUG), Alessandro Bonifazi (Iteras), Aldo Grittani (Università degli Studi di Bari) e Sergio Chiaffarata (delegato incaricato del Sindaco per gli ipogei).

La mostra, libera e gratuita, resterà aperta fino all’11 novembre.

Di seguito i giorni di apertura della mostra:

· lunedì 5 novembre: ore 9.30-13.30 / 17 – 20

· martedì 6 novembre: ore 8.30 – 17.30

· mercoledì 7 novembre: ore 8.30 – 13.30

· giovedì 8 novembre: ore 8.30 – 17.30

· venerdì 9 novembre: ore 8.30 – 13.30

· sabato 10 novembre: ore 10 – 13

· domenica 11 novembre: ore 10 – 13.