Bari, dal 2 al 6 gennaio l’iniziativa “Befana on board”

65

Sul waterfront di San Girolamo la manifestazione gratuita di sport da tavola per genitori e figli

BARI –  Dal 2 al 6 gennaio figli e genitori potranno partecipare assieme all’iniziativa “Befana on board”, promossa da Impact Boards Academy e dalla Scuola Surf Bari, con il patrocinio dell’assessorato comunale allo Sport, per attrarre corsisti pronti a misurarsi con discipline sportive come il sup, surfskate, windsurf, kite, surf o lo skateboard.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina, a Palazzo di Città, dall’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli e dai rappresentanti delle due associazioni sportive, Fabiano Lauciello per Impact Boards Academy e Beppe Caldarulo per la Scuola Surf Bari.

Le due realtà, infatti, intendono accrescere la schiera di sportivi e curiosi di queste discipline e, allo stesso tempo, dare la possibilità ai nuclei familiari di condividere un’esperienza formativa e molto stimolante coinvolgendo diverse generazioni nelle attività che si terranno sulle acque antistanti il waterfront di San Girolamo.

L’iscrizione alla manifestazione è assolutamente gratuita e aperta a bambini e ragazzi dagli otto ai sedici anni e ai loro genitori: il giorno dell’Epifania, inoltre, i partecipanti potranno prendere parte all’evento “La Befana vien dal mare” che prevede una pagaiata in sup con un finale a sorpresa per i bambini presenti che riceveranno, dalla Befana appunto, dei simpatici gadget.

“Questa iniziativa – ha esordito Pietro Petruzzellirappresenta un tentativo molto interessante intrapreso dalle due realtà sportive concessionarie dei locali del waterfront di San Girolamo non solo perché occupa fisicamente uno spazio pubblico bellissimo provando a valorizzarlo ulteriormente ma anche perché incentiva ragazze e ragazzi, insieme ai loro tori, a vivere insieme una bellissima esperienza. Tante volte noi genitori ci poniamo il tema di passare più tempo con i nostri figli: questo evento offrirà a tanti di noi questa possibilità, regalandoci momenti con i nostri figli che un giorno potremo ricordare, e magari consentirà a tanti di cominciare a praticare queste discipline sportive che possono diventare una passione da condividere in famiglia e un’occasione per vivere il nostro mare anche fuori stagione”.

“Per noi si tratta di un progetto bellissimo perché avvicina i piccoli, in un periodo in cui non si va a scuola, e i loro genitori a queste discipline sportive – ha proseguito Beppe Caldarulo -. I partecipanti non devono preoccuparsi di nulla perché forniremo noi tutto il necessario, dalla muta alle scarpe, dai guanti alla tavola. Abbiamo pensato che un’iniziativa come questa può significare molto per genitori e figli e per il loro rapporto. Ovviamente nel caso in cui le condizioni meteorologiche non dovessero essere favorevoli, si potrà fare kite surf o surf da onda”.

“Abbiamo puntato sin da subito sullo skateboard, essendo da sempre specializzati nello sport da tavola – ha concluso Fabiano Lauciello -. Lo skate è sport olimpico dal 2000, da allora si è diffuso in modo molto capillare anche grazie alla nascita delle federazioni. Di solito viene percepito come sport di strada, un po’ marginale, ma in realtà è una disciplina sportiva a tutti gli effetti che si svolge con delle regole precise e in totale sicurezza. Questa idea nasce proprio dalla volontà sia di unire generazioni diverse che possano condividere un’attività bella come questa sia di dimostrare che anche le persone adulte possono praticarlo”.

Di seguito il programma delle giornate:

· 2-3-4-5 gennaio, dalle ore 9.30 alle 12.30, lezioni di skateboard, surfskate surf e kitesurf per adulti e bambini con istruttori federali Impact Boards Academy

· 2-3-4-5 gennaio, dalle ore 9.30 alle 12.30, pagaiata in sup per adulti e bambini organizzata da Impact Boards Academy in collaborazione con Scuola Surf Bari

· 6 gennaio l’evento “La Befana vien dal mare” con la pagaiata in sup per i partecipanti.

Info e contatti utili per iscriversi sono disponibili sui canali social Facebook, Instagram e Tik Tok di Impact Boards Academy e dalla Scuola Surf Bari.

Al link https://we.tl/t-n3FFC4BER5 è disponibile un video di presentazione dell’iniziativa.