Bari, il 14 gennaio Danio Manfredini porta in scena “Al presente”

22

Al Teatro Kismet nuovo appuntamento della Stagione 2022/23 ‘Sconfinamenti’

BARI – Sabato, 14 gennaio 2023,  alle ore 21.00, e domenica 15 gennaio 2023, alle ore 18, al Teatro Kismet, nell’ambito della  Stagione 2022/23 ‘Sconfinamenti’, andrà in scena “Al presente” di e con Danio Manfredini, attore e regista.Il tre volte vincitore del Premio Ubu offre uno spaccato della mente e della sua inafferrabilità: sul palcoscenico un uomo e il suo doppio, una parte è immobile, assorta, riflessiva, una parte è inquieta e si identifica con i fantasmi che popolano la sua mente.

Entra attraverso l’immaginazione in un flusso di associazioni inarrestabili che lo conducono in diversi spazi, in diversi tempi della sua vita. Nella solitudine rincorre i pensieri, quel dialogo interiore ininterrotto che lo accompagna, l’inquietudine provocata da ricordi, voci di persone care, immagini di un passato vago ma sempre presente e suggestioni dal mondo contemporaneo.
Prende a prestito dalle patologie psichiatriche gli atteggiamenti fisici che esprimono tensioni, le amplifica attraverso quelle forme, porta alla luce le pulsioni più nascoste, cerca di dare ordine, forma, al caos della sua mente.

La Corte Ospitale
AL PRESENTE
Premio UBU 1999 come migliore attore
di e con Danio Manfredini
collaborazione al riallestimento Vincenzo Del Prete
assistente regia e luci Lucia Manghi
produzione riallestimento La Corte Ospitale
BOTTEGHINO
Teatro Kismet (strada San Giorgio martire 22F, Bari). I biglietti per gli spettacoli della Stagione 2022.23 ‘Sconfinamenti’ partono da 12,50 euro. Si potranno acquistare al botteghino del Teatro Kismet (Strada San Giorgio martire 22F, Bari) e online sul circuito Vivaticket.com. Previste anche diverse tipologie di abbonamento: il T8 che garantisce 8 ingressi e il BOT – Buono Ordinario Teatro che permette di assistere ai 26 spettacoli della Stagione serale. Per info si può chiamare i numeri 335 805 22 11 – 080 579 76 67 o inviare una mail a botteghino@teatrokismet.it. Tutti gli aggiornamenti sulla Stagione sul sito www.teatridibari.it