B2F, Zero5 Castellana Grotte: impegnativa trasferta ad Offida

30

una schiacciata di valentina civardi

I dettagli

CASTELLANA GROTTE (BA) – In programma sabato 30 alle 18,30 la nona giornata di ritorno, quintultima di stagione, del campionato nazionale di B2 femminile, girone H. La CiuCiu Offida Volley ospita la Zero5 Castellana Grotte in un incontro ad altissimo livello.

Questa la classifica ad oggi: Castelbellino 61, Castellana Grotte 53, Oria 49, Corridonia 42, Copertino ed Offida 35, Mesagne 31, Noci 25, Jesi 23, Porto San Giorgio 20, Recanati e Monte San Giusto 18, Giulianova 16, Cerignola 15.
Al termine del campionato la prima passerà direttamente in B1, mentre la seconda e la terza disputeranno i playoff.
Le ultime 4 retrocedono in serie C.
I playoff prevedono una formula complicata che proviamo a riassumere.
Sono previste 12 promozioni complessive in B1, delle quali 9 appannaggio delle prime classificate dei 9 gironi. Tutte le seconde e terze classificate entreranno in tre gruppi da sei squadre ciascuno, il primo riservato ai gironi A, B e C, il secondo ai gironi D, E ed F ed il terzo relativo ai gironi G, H, ed I. Quindi le due partecipanti del girone H, entreranno nel terzo gruppo insieme a due squadre del raggruppamento dell’Italia centrale ed a due del girone del meridione tirrenico. Dopo quarti di finale, semifinali e finali, saranno promosse le vincitrici dei tre gruppi.
All’interno di ciascun gruppo da sei, sarà stilata una classifica avulsa, le prime due accederanno direttamente alle semifinali mentre le altre quattro squadre disputeranno i quarti e le due vincenti passeranno alle semifinali. Naturalmente torneremo sull’argomento per maggiori dettagli. E’ quindi di fondamentale importanza non solo cercare di classificarsi il più in alto possibile, ma anche di arrivare in fondo con numero vittorie, differenza set e differenza punti migliori possibili.

Nel girone H, dopo questa quintultima giornata, saranno definite molte posizioni, sia in testa che in coda, perchè sono previsti tanti scontri diretti. Le squadre di testa hanno i seguenti impegni: la capolista Castelbellino rende visita al Corridonia quarto in classifica, la Zero5 si reca ad Offida, sesta forza del campionato, mentre Oria, terza in classifica, riceve Mesagne in un derby brindisino dal risultato imprevedibile.

Il prossimo avversario della Zero5, conserva ancora una piccola speranza di accesso ai playoff, ma la Zero5 per i motivi sopradetti, deve puntare alla vittoria piena. “Bisognerà vincere anche lì perchè siamo vicini alla conquista matematica dei playoff”, conferma mister Massimiliano Ciliberti, “Offida è una buona squadra, soprattutto in casa, dispone di un buon organico e quindi sarà una trasferta impegnativa, ma noi dobbiamo difendere il secondo posto”.
La squadra offidana in casa ha perso solo con Castelbellino, per il resto solo vittorie, una sola delle quali vinta al tiebreak con il Noci. Di contro, la Zero5 fuori casa è sempre andata a punti, tranne che a Castelbellino. Ha perso una sola volta al tiebreak a Copertino e poi ha sempre vinto da tre punti, tranne che ad Oria, dove vinse al tiebreak.
All’andata, a Castellana, prevalse la Zero5 al tiebreak nonostante assenze ed infortuni non pienamente recuperati.

Questi gli impegni settimanali del settore giovanile: la squadra di serie D, attuale terza in classifica, quasi in contemporanea con la prima squadra (sabato 30 alle 19:30) sarà ospite della BCC Locorotondo, seconda in classifica, avanti di soli due punti; la seconda divisione ospita il Turi al PalaAngiulli venerdì 29 alle ore 17:00.
L’under13 di Gianni Deligio è in testa alla classifica dopo aver vinto a Conversano martedì 26 per 0-2 (7-25, 12-25).