Aperto un fascicolo per danno d’immagine in seguito a Foggia – Fiddelis Andria

30

La partita è dello scorso 25 ottobre

logo fidelis andriaANDRIA – La Fidelis Andria rende noto che, facendo seguito alle accuse mosse dalla Federbet e dal sig. Baranca circa una presunta combine inerente la gara Foggia-F.Andria disputatasi lo scorso 24/10/2015, la Procura della Repubblica ha aperto un fascicolo in relazione alla denuncia sporta dalla società biancazzurra per il danno d’immagine che ne è derivato. Il medesimo fascicolo è stato affidato al PM dott. Cardinali, mentre della difesa del sodalizio andriese se ne sta occupando l’avvocato Calcagnile.