Anche Bari celebra lo SportCity Day: attrezzature per lo sport outdoor nei giardini e negli spazi aperti della città

6

BARI – Domenica 19 settembre anche a Bari si celebra SportCity Day, una giornata interamente dedicata allo sport sostenibile negli spazi urbani e nelle aree verdi organizzata dalla fondazione SportCity in collaborazione con numerosi Comuni italiani.

Nel corso della giornata diverse attrezzature per lo sport outdoor invaderanno gli spazi pubblici delle diciannove città selezionate per questo primo appuntamento dell’iniziativa.

A Bari le attività, coordinate dal Coni Puglia, si svolgeranno sulla spiaggia di Pane e pomodoro, nel parco di largo 2 Giugno e nel parco don Tonino Bello: nelle tre location baresi i partecipanti potranno misurarsi con il pattinaggio, il basket, il taekwondo, il tennis tavolo, lo skateboarding e i percorsi calistenici.

Anche a seguito della pandemia, sempre più cittadini hanno iniziato a praticare attività fisica, riscoprendo spazi aperti della città mai vissuti in precedenza – commenta l’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli –. Si tratta di un fenomeno sicuramente positivo per il benessere fisico e psicologico di una comunità, che si sposa perfettamente con l’impegno portato avanti da questa amministrazione con l’obiettivo di rendere Bari una sorta di palestra a cielo aperto con nuovi spazi attrezzati per lo sport, penso ai playground, in tutti i quartieri. La giornata di domenica vuole porre l’accento proprio sul valore sociale dello sport, che rappresenta uno strumento straordinario di inclusione e di salute collettiva“.

L’assessore Petruzzelli parteciperà a SportCityDay: alle ore 10 di domenica sarà a parco 2 Giugno, alle 11 a Pane e pomodoro e a seguire a Poggiofranco, nel parco don Tonino Bello.