Alla festa di San Rocco con un falso green pass, la denuncia del sindaco di Locorotondo

35

LOCOROTONDO – Alla festa del santo con un falso green pass. E’ quanto denuncia Antonio Bufano, sindaco di Locorotondo, che ha consegnato alla Polizia municipale e ai carabinieri foto e video che mostrerebbero un gruppo di persone che, durante i festeggiamenti per San Rocco, avrebbe avuto accesso all’area giostre mostrando falsi green pass.

“Poco fa – scrive Bufano su Facebook – mi è stato consegnato del materiale fotografico e videografico, altresì pubblicato sui canali social, in cui le immagini ritraggono un gruppo di persone che avrebbe fatto accesso con falsa certificazione all’area giostre durante i festeggiamenti in onore di San Rocco. Vi comunico che ho provveduto ad informare il comando dei vigili urbani e i carabinieri, fornendo loro tutto il materiale in mio possesso”.

Sarà dunque compito delle forze dell’ordine “accertare le dovute responsabilità, qualora il fatto si confermasse corrispondente al vero, identificando tutti i soggetti responsabili. A chi crede di poter violare la legge, nonostante norme chiare e precise atte a tutelare la salute pubblica, è necessario rispondere con fermezza, perché da sindaco di questa città non accetterò che si infanghi il sacrificio di chi lavora con onestà, rispettando le regole e soprattutto comportandosi da persone civili e capaci di vivere in una comunità”.