Abaterusso sul passaggio dell’uragano Numa nel Capo di Leuca

ernesto abaterusso

“La giunta regionale chieda lo stato di calamità naturale”

LECCE – “L’ondata di maltempo che ha colpito nelle ultime ore il Capo di Leuca e il passaggio dell’uragano Numa stanno mettendo in ginocchio un intero territorio. Si registrano infatti danni consistenti e diffusi alle strade, alle abitazioni, alle aziende“.

Così in una nota Ernesto Abaterusso, presidente Gruppo consiliare Articolo 1 – MDP in Regione Puglia, che aggiunge: “Per questo riteniamo necessario chiedere al Presidente Emiliano e alla Protezione Civile di fare una verifica dei danni che il maltempo sta causando a imprese e cittadini e di attivarsi presso il Governo nazionale per il riconoscimento dello stato di calamità naturale, affinché si possa alleviare una situazione che, con il passare dei giorni e delle ore, diventa sempre più critica e che rischia, se il clima continuerà a non concedere tregua, di compromettere l’intera tenuta di molte comunità del basso Salento. Riteniamo sia questo un passaggio necessario per concedere un sostegno economico a tutti coloro – cittadini, agricoltori, imprenditori – che a causa delle avverse condizioni meteorologiche vivono un momento di difficoltà“.