A Lecce convegno Progetto di Educazione Finanziaria

logo comune Lecce

Possibilità e scelte, però, sono conseguenti alla conoscenza: ecco il valore dell’educazione finanziaria

LECCE – Lecce, mercoledì 13 marzo, alle ore 10:00, presso l’Aula Conferenze del Rettorato – Università del Salento, si svolgerà il Convegno di presentazione del Progetto di “Educazione Finanziaria per lo sviluppo economico e sociale del Paese e del Mediterraneo”, promosso dall’Associazione Nazionale per lo Studio dei Problemi del Credito – ANSPC, presieduta dal Cav. Lav. Prof. Ercole P. Pellicanò.

L’iniziativa di quest’anno, che coinvolge 20istituti secondari superiori di Lecce e Brindisi, con relative province, è sostenuta dalla Fondazione Terzo Pilastro –Internazionale, presieduta dal Prof. Avv. Emmanuele F. M. Emanuele.

Ciò fa seguito a quanto verificatosi negli anni precedenti, durante i quali 190 scuole sul territorio nazionale, con oltre 6000 studenti, sono state interessate da un tale progetto, promosso dall’ANSPC e sostenuto dalla Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale.

La finalità dell’iniziativa è quella di promuovere l’Educazione Finanziaria ad iniziare dai banchi di scuola, e spingere i giovani di oggi, cittadini di domani, a comportamenti attivi e consapevoli.

Il Prof. Avv. Emmanuele F. M. Emanuele, Presidente della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, sempre sensibile verso i giovani e la loro formazione, specie in riferimento allo sviluppo dell’area del Mediterraneo, ha dichiarato: “La Fondazione Terzo Pilastro è lieta di sostenere da molti anni l’iniziativa dell’ANSPC, in quanto è mio fermo convincimento, riportato anche nel mio libro “Arte e Finanza” (2012), che i principi della finanza e della gestione di impresa siano la base da cui partire per valorizzare le immense risorse culturali ed ambientali del bacino del Mediterraneo, troppo spesso penalizzate da amministrazioni miopi e scarsamente preparate. Ecco perché è fondamentale diffondere questa cultura tra i giovani già a livello scolastico, affinché, in un futuro prossimo, essa possa diventare un volano per la rinascita di quest’area così feconda, concretizzandosi nell’acquisizione di un approccio manageriale anche da parte degli operatori della cultura.”.

Ercole P. Pellicanò, aprirà i lavori, dopo l’indirizzo di saluto del Magnifico Rettore dell’Università del Salento di Lecce, Prof. Vincenzo Zara*, e delDirettore Generale USR Puglia, Dott.ssa Anna Cammalleri*. Il Prof. Vittorio Boscia,Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari dell’Università del Salento e Presidente DHITECH, terrà la relazione di base.

Interverranno, in qualità di relatori, Roberta Nanula, Direttore Senior Servizio Tutela dei clienti e antiriciclaggio, Divisione Educazione Finanziaria Banca D’Italia; Enea Franza, Responsabile Ufficio Consumer Protection CONSOB; Guglielmo de’Giovanni-Centelles, Accademico Pontificio di Belle Arti e Lettere (Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale).