A Castellana Grotte nasce “60 minuti per me”

22

locandina '60 minuti per me'

Porte aperte su appuntamento allo Spazio Sociale Integrato per aiutare le persone con disabilità intellettiva, autismo, adhd e alzheimer

CASTELLANA GROTTE (BA) – “60 minuti per me” è l’iniziativa messa in campo dal COC, per il tramite del servizio sociale professionale del Comune di Castellana Grotte, con la collaborazione del Centro di Salute Mentale, del nucleo di neuropsichiatria infantile dell’ASL Bari e dell’Associazione Alzheimer Italia Alberobello ONLUS, volta all’apertura dello Spazio Sociale Integrato di Palazzo dell’Erba di Castellana Grotte alle persone con disabilità intellettiva, autismo, adhd e Alzheimer accompagnate da un adulto di riferimento.

Potranno accedere, una per volta e su appuntamento, persone adulte e minorenni, in condizione di gravità sanitaria tale da rendere la permanenza in casa un rischio per sé e per i propri familiari. Il tempo autorizzato è di un’ora ciascuno, in presenza di un’assistente sociale volontario del COC con funzione di accoglienza e monitoraggio del rispetto delle misure precauzionali di contrasto alla diffusione del Covid-19.

Le famiglie che riscontrano incontenibili difficoltà nella gestione in casa del proprio figlio, genitore o congiunto, possono prenotare l’accesso contattando il servizio o l’associazione di riferimento ovvero: per gli utenti del Centro di Salute Mentale AREA 7 dell’ASL Bari al numero 080/4050525 o per Email all’indirizzo csm.putignano@asl.bari.it. Gli utenti del U.O.S. Neuropsichiatria infanzia e adolescenza AREA SUD dell’ASL Bari ai numeri 080/4050215-216-218 o per Email all’indirizzo npia.putignano@asl.bari.it. Oppure all’Associazione Alzheimer Italia Alberobello ONLUS ai numeri 333/6444500 e 349/5124564.