A casa con Cookpad, imparando la cucina pugliese online

42

videoscuola

La video-scuola per scacciare la noia cucinando

BARI – L’appello è arrivato forte e chiaro dalle più alte cariche del Governo, dai Presidenti delle Regioni, dai medici di tutti gli ospedali d’Italia: per contenere la diffusione del virus, è necessario stare a casa.

Ed è per questo che Cookpad – la più grande community al mondo dedicata alla cucina di ogni giorno – mette a disposizione un corso di cucina pugliese, completamente online e gratuito, da seguire sulla playlist del canale youtube dedicato: https://www.youtube.com/playlist?list=PLdlt8s4w9LvrKU4yiDgt-pcRoBFuqo8VV

3 lezioni, che sono già andate in onda riscuotendo grande successo, condotte da alcune delle autrici Cookpad: dal Salento Stefania e Sabina, con la pitta di patate e i panzerottini galatinesi, alla Valle d’Itria con Marina e Rosi e le orecchiette con le cime di rapa, fino alla vera focaccia barese di Alessandra.
Le ricette, da seguire comodamente stando a casa e scacciando la noia, sono cucinate e spiegate passo dopo passo, adatte anche a chi si cimenta per la prima volta.

Finita la lezione, ognuno sarà invitato a proporre la propria versione del piatto, condividendola sul sito web cookpad.it o sull’app Cookpad (disponibile per Android) e iOS, utilizzando l’hashtag #lavideoscuola.
Le ricette che arriveranno entro il 30 marzo su cookpad.it, saranno raccolte in un fantastico ricettario online.

Molte delle ricette sono fatte con ingredienti reperibili in dispensa, ma se avete necessità di fare la spesa ricordatevi di approfittare della spesa online che alcuni supermercati garantiscono in molte zone o di rispettare le normative e i consigli degli esperti.

Le iniziative non finiscono però qui, il prossimo appuntamento de “La video-scuola di Cookpad” sarà dedicato alla lavorazione del cioccolato. Per ogni aggiornamento, consultate la pagina FB di Cookpad: https://www.facebook.com/CookpadItalia