Volley Club Grottaglie: Montagne Russe a Lucera

Logo ASD Volley Club Grottaglie

Prima trasferta stagionale

GROTTAGLIE (TA) – Un punto guadagnato, ma con grande rammarico. E’ agrodolce la prima trasferta stagionale per il Volley Club Grottaglie a Lucera, dove ha affrontato il Diesse Group.

I biancoazzurri, pur in grande emergenza, hanno ceduto il passo ai padroni di casa, leader del campionato, perdendo per 3-2, dopo essere stati in vantaggio per 0-2. Marasciulli ha confermato i titolari vittoriosi contro il Ruffano, unica eccezione l’ingresso nella rotazione principale di Cordella, che ha sostituito l’assente Fornaro.

L’approccio degli ospiti è stato incredibile. Il Grottaglie ha ipotecato la vittoria del primo set, guidato anche intorno alla doppia cifra di vantaggio, dopo pochi scambi. Gestendo poi forze e risultato sin alla battuta sbagliata dai padroni di casa che ha sancito il 22-25 definitivo.

Nel secondo set i padroni di casa hanno beneficiato della mini rimonta in chiusura di primo gioco, che ha permesso agli atleti del Lucera e al pubblico presente di entrare in partita, il Grottaglie però è stato cinico, sfruttando anche un punto di penalità assegnato ai padroni di casa per protesta sul finale di set, ed è riuscito a chiudere a proprio favore anche il secondo gioco, con il punteggio di 23-25.

Nel terzo set, per i ragazzi di coach Marasciulli è purtroppo cambiata la musica. I Padroni di casa hanno inserito il loro numero 11, Daniele Apollo, il quale ha cambiato la partita. Il Lucera ha impresso alla gara un ritmo frenetico il quale ha fiaccato le energie degli ospiti presentatisi alla gara con solo otto giocatori appartenenti al roster originario della Serie C, falcidiato da assenze e infortuni.

Il Lucera ha rapidamente recuperato lo svantaggio, conquistando il terzo ed il quarto set con un grande vantaggio (25-17; 25-15).

Nel tie-break, i padroni di casa, sulle ali dell’entusiasmo, sono riusciti subito a scappare sull’11-4. A nulla è servita la reazione d’orgoglio dei biancoazzurri i quali si sono dovuti arrendere sul 15-10.

Al termine della gare è il coach del Volley Club, Giovanni Marasciulli, ha commentare la gara “Abbiamo provato sulla nostra pelle tutta la bellezza e la crudeltà del nostro sport. C’è rammarico per come è maturato, ma questo risultato è comunque importante. Se mi avessero detto che avremmo fatto un punto, per come eravamo partiti, falcidiati dagli infortuni, forse ci avrei messo la firma. Dopo la gara invece siamo tutti un po’ delusi. Dobbiamo ripartire subito, proprio da Lucera, tra due settimane. Il turno di riposo è una manna dal cielo, questa settimana meno colma di impegni sarà utile per rimettere assieme i pezzi, recuperare qualche acciacco, provare cose nuove e migliorare le nostre pecche”.

Dallo spogliatoio invece parla, Antonio Cordella:” Peccato perché ci siamo bloccati sul più bello, è mancato davvero poco per fare bottino pieno. Siamo arrivati al termine della gara davvero con poche energie e tanti piccoli problemini fisici che ci hanno rallentato notevolmente. Mi sento in dovere di ringraziare il nostro fisioterapista Domenico Masella il quale ci ha mantenuti insieme anche durante le pause della gara. Questa sconfitta ci sarà di insegnamento e accrescerà il bagaglio di esperienza della squadra. Stiamo tutti remando verso lo stesso obiettivo, la prossima gara sarà l’occasione giusta per riprenderci ciò che abbiamo lasciato a Lucera.”

Turno di pausa per il Volley Club, che tornerà in campo Sabato 16 Dicembre alle ore 18.30, sempre a Lucera, contro l’Unipol Sai.

IL TABELLINO

DIESSE GROUP LUCERA 3

Caso 5, Celeste, Ritacco 18, Del Vescovo 5, Hoxha 9, Pisano, Esposito (L), Apollo 9, Antonetti 13, Guerrieri 3, Rossi.

Note – Muri 7, Ace 3.

VOLLEY CLUB GROTTAGLIE 2

Pagano 17, Lenti, Nisi, Cordella 6, Giacobino 5, Strada 14, Ciura, Liuzzi 21, Argentino 4, Monaco 2, Lacava, De Sarlo (L), Mangrasso (L)

Note – Muri 8, Ace 4