Volley Club Grottaglie: La striscia positiva casalinga si allunga

volley club grottaglie (foto squadra)

Battuto il Laica Volley Lecce 3-0

GROTTAGLIE (TA) – Continua il brillantissimo filotto interno del Volley Club Grottaglie, domenica 7 gennaio gli uomini di Marasciulli hanno raccolta un’altra vittoria per 3-0. Dopo Bitonto, Martina e Ruffano questa volta è toccato al Laica Volley Lecce, avversaria diretta nella corsa per la salvezza diretta, incocciare contro un Palazzetto Campitelli divenuto sempre di più un fattore.

Nel primo set il Volley Club ha letteralmente dominato, conquistando agevolmente il primo punto con il punteggio di 25-13. Nel finale di set coach Marasciulli ha concesso anche l’esordio stagionale a due prodotti del vivaio biancoazzurro Manigrasso e Stefani.

I problemi per il Volley Club sono cominciati nel secondo set, la squadra, mai al completo da Novembre, ha mostrato un evidente calo in termini di intensità e lucidità, permettendo agli ospiti di rimanere in qualche modo in partita. Il Volley Club è riuscito comunque a non scomporsi e a vincere anche il secondo set con il punteggio 25-22.

Nel terzo set la gara ha continuato ad essere spigolosa e spezzettata. La partita è stata molto combattuta, punto a punto. Gli uomini di Marasciulli, pur senza incantare, trascinati dal numeroso pubblico, sono riusciti a conquistare anche il set decisivo.

Mattatore della gara è stato Raffaele Strada, il numero 9 del Grottaglie ha messo a referto 15 punti e nel post partita ha espresso le sue sensazioni:” Ci tenevamo. Volevamo fare bene e conquistare i tre punti. Mancavamo dal Palazzetto Campitelli dal novembre scorso e questo era il miglior modo per ripresentarci ai nostri tifosi. C’è comunque tanto da migliorare, dobbiamo rimetterci tutti quanti in ritmo e pensare ai prossimi impegni. Sabato affronteremo una squadra molto ostica in trasferta e dovremo fare di più per vincere.

A fine gara ha parlato il Presidente del Volley Club Grottaglie, Giuseppe Quaranta: “Non abbiamo disputato una grande gara ma di buono prendiamo il risultato ed i tre punti. Finalmente stiamo riuscendo a rimettere assieme i pezzi di questo gruppo, dopo aver dovuto affrontare una serie di guai fisici francamente inspiegabile. Questa settimana a ranghi completi ci permetterà di riprendere a lavorare sul nostro gioco, con la speranza di dare continuità ai nostri risultati anche fuori casa, già da Triggiano, sabato pomeriggio”.