Under 14 Grotte di Castellana Volley, confermato il titolo di vicecampione regionale

gruppo finaliste

Ecco com’è andata

GROTTE DI CASTELLANA (BA) – Primi due set ben giocati dalla Grotte di Castellana Volley, poi Insieme Volley Altamura irresistibile fino alla conquista del meritato titolo regionale Under 14 di Pallavolo Femminile. 1 a 3 il risultato finale per le atlete del consorzio (25-17, 29-31, 9-25, 15-25).

In mattinata semifinali superate di slancio dalla Grotte di Castellana Volley sul Gala Banqueting Spongano per 3-0 (25-11, 25-12, 25-10) e dal Consorzio Insieme Volley Altamura su Pegaso 93 Molfetta per 3-0 (25-15, 25-9, 25- 19). Nella finale per il terzo posto, vince la squadra molfettese per 3-0 (25-12, 25-23, 25-14), trovando una buona resistenza della squadra leccese solo nel secondo parziale. Poi via all’attesissima finale tra Grotte di Castellana Volley ed Insieme Volley Altamura.

Si parte con le atlete di Tripi e Deligio fermamente intenzionate a rifarsi della sconfitta contro le altamurane subìta in occasione della finale territoriale Bari-Foggia.
Dopo i primi scambi in equilibrio (5-5), le giovani “Grottine”, battendo bene e contrattaccando ancora meglio, staccano inesorabilmente le avversarie (16-7) che tentano una reazione nel finale, ma non vanno oltre il 25-17 di fine set.
Reazione rabbiosa delle ospiti nel secondo set. Altamura piazza un parziale mozzafiato (0-9) e riprende il suo reale ruolo. Ma la Grotte Volley ha verificato nel primo set che le avversarie sono battibili ed inizia una difficile risalita che le porta prima a pareggiare (21-21) e poi a sorpassare (23-21). A questo punto Lacalamita e compagne ribaltano ancora la situazione (23-24) ed inizia un finale mozzafiato, assolutamente degno dell’importanza della gara che si sta disputando. Set ball da una parte e dall’altra fino al 29-31 finale. La squadra castellanese beneficia di due set-ball sprecati che, come commenta a fine gara mister Tripi, se sfruttati, avrebbero potuto portare ad un risultato finale ben diverso.
Ma nel volley queste situazioni sono frequenti e, come spesso accade, demoralizzano chi perde ed esaltano chi vince. Ed infatti Altamura coglie l’occasione e non concede più il minimo spazio alle giovani castellanesi che cedono di schianto. 9-25 in un set dove Tripi le prova tutte e 15-25 nel set finale che assegna il titolo regionale al consorzio Insieme Volley.

Titolo meritatissimo per una squadra che, supportata dal regolamento federale, beneficia dell’apporto delle migliori atlete di ben sei importanti società pugliesi (Academy Gioia, Leonessa Altamura, Apulia Monopoli, Nelly Barletta, Modugno ed Orsa Capurso).

Premi individuali come miglior palleggiatrice ad Esther Tattoli di Molfetta, miglior schiacciatrice alla castellanese Stefania Recchia e miglior giocatrice delle finali a Donatella Lacalamita, Insieme Volley.

Questi i nomi delle “Grottine” che hanno confermato il titolo di vicecampioni regionali under 14: Chiara Taccone, Angelica Mastronardi, Giulia Mastronardi, Vicky Cavallieri, Stefania Recchia, Allyson Cisternino, Gaia Pinto, Antonella Benedetto, Lucy Bianco, Michela Costante, Tania Lacatena e Rosa Spinosa; tecnici Mimmo Tripi e Giovanni Deligio

A breve le finali regionali per l’Under 16 e l’Under 18, mentre proseguono gli altri campionati giovanili e la squadra di B2 conclude il proprio campionato con la trasferta di Messina di sabato 5 maggio.