Trani: progetto #portamiviaconte per regalare una vita nuova ai cani del Dog’s Hotel

portamiviaconte brTanti cuccioli hanno trovato finalmente una casa e l’amore che meritano ma tanti altri sono ancora in attesa della loro occasione

TRANI – Nel Dog’s Hostel di Trani, il canile lager sequestrato a novembre 2013 e affidato a Lega Nazionale per la Difesa del Cane, erano “imprigionati” circa 500 cani tenuti in condizioni che definire tragiche appare quasi un eufemismo. Grazie alla sua rete capillare di Sezioni e rifugi dislocati in tutta la Penisola, Lega Nazionale per la Difesa del Cane è riuscita a ricollocare circa la metà dei cani, assicurando loro, dopo gli inenarrabili patimenti subiti, finalmente delle condizioni di vita dignitose e le cure di cui avevano bisogno.

Attualmente la struttura pugliese ospita ancora più di 200 cani, accuditi quotidianamente con dedizione dai volontari della Lega del Cane e che oggi appaiono letteralmente rifioriti. Purtroppo però il sequestro si sta per chiudere e a breve i volontari che nel silenzio generale stanno continuando ad occuparsi di loro amandoli come nessun altro ha mai fatto, non potranno più farlo. Per questo LNDC lancia la campagna adozioni #portamiviaconte, dedicando un album di foto ai tanti musi fantastici che cercano ancora una casa con la speranza che qualcuno li adotti. Non solo, LaZampa.it e LNDC per dare forza a questa importante mission hanno deciso di realizzare cinque puntate speciali di videoadozioni.

Ora hanno solo bisogno di un po’ di fortuna per trovare un essere umano che li ami per sempre. Aprite il vostro cuore e aiutateci a regalare a questi cani il calore di una famiglia vera, tutta per loro. La famiglia che non hanno mai avuto e che invece meritano ampiamente. Per avere maggiori informazioni e dare una nuova vita a questi dolcissimi amici a quattro zampe potete contattare Michele Dell’Olio 340.8016225 oppure scrivere a questi indirizzi e-mail: adozionidogshostel@libero.it – redazioneweb@legadelcane.org.