“Speaker and speaking. Ti racconto la radio”: a Bari una scuola sulla radio con speaker e giornalisti di Radio Capital e Radio Deejay

A cura di Spazio 13 e Mosquito

BARI – A tu per tu con chi la Radio la fa, la scrive e la posta ogni giorno. Con Andrea Lucatello, Mary Cacciola e Roberto Ciuti di Radio Capital e con il referente web di Radio Deejay, Francesco Quarna, sabato 10, venerdì 16 e 23 marzo in arrivo Speaker & Speaking, una mini rassegna dedicata all’universo radiofonico che risponde alla domanda: come si fa la radio?.

Si tratta di una scuola speciale dedicata all’universo radiofonico e alla comunicazione in generale, tra le aule della ex Scuola Melo, adesso sede della scuola di pratiche innovative Spazio 13, nel quartiere Libertà.

Tre appuntamenti durante gli ultimi tre weekend di marzo, a cura dell’Aps Mosquito e l’Ats Spazio 13, sviluppati nella formula del seminario-talk per conoscere la storia delle emittenti radiofoniche, la loro struttura ed evoluzione. La trasmissione radiofonica e il giornale radio, la notizia e la costruzione della scaletta, la conduzione, i compiti e i ruoli all’interno della redazione radiofonica, la messa in onda e il rapporto con il web, sono alcuni degli argomenti su cui verterà il focus.

Il progetto parte in occasione della Deejay ten in programma a Bari domenica 11 marzo. Gli incontri si svilupperanno in tre weekend, nelle giornate di sabato 10 marzo, venerdì 16 e 23 marzo.

A poca distanza dai luoghi scelti 114 anni fa da Guglielmo Marconi per effettuare la prima trasmissione radiofonica tra Bari e Bar, in Motenegro – commenta l’assessore alle Politiche educative e giovanili Paola Romano – grazie a Speaker and Speaking il nostro Spazio13 si arricchisce di un’ulteriore iniziativa di formazione con professionisti di eccellenza, offrendo ai più giovani un’occasione unica per toccare con mano la realtà delle radio e la professione del conduttore radiofonico, una figura sempre attuale che non solo informa e fa opinione, ma spesso tiene compagnia a milioni di persone nella loro vita quotidiana”.

La partecipazione ai seminari è gratuita. Per facilitare la logistica, si consiglia una pre-iscrizione via email all’indirizzo: [ mailto:info@ilsitodimosquito.it | info@ilsitodimosquito.it ]

A chi è rivolto

Speaker & Speaking è rivolto ai giornalisti iscritti all’ordine, agli studenti di Scienze della Comunicazione, Scienze Politiche e Lettere, agli aspiranti speaker radiofonici e conduttori, a chi lavora nel mondo dei media e della comunicazione, e a tutti coloro che sanno di poter sviluppare e/o approfondire le loro competenze nell’ambito Internet, della scrittura, del parlato e quindi delle relazioni.

Codici formativi

È previsto il riconoscimento di codici formativi per gli iscritti all’Ordine dei Giornalisti della Puglia (incontri del 16 e del 23 marzo, un credito per ora) e agli studenti del corso di laurea in Scienze della Comunicazione (tutti e tre gli incontri). Per maggiori informazioni si prega di contattare la struttura referente.

I partner

Il progetto è curato dalla associazione di promozione sociale Mosquito e dall’assocaizione temporanea di scopo Spazio 13 con il patrocinio di: Comune di Bari, Ordine dei Giornalisti Consiglio Regionale della Puglia, Università degli Studi Aldo Moro di Bari. E con la collaborazione di Balab, WebRadio Uniba ed Experience.

Speaker & Speaking. Ti racconto la radio

Il programma

Sabato 10 marzo

ore 15-17 @Spazio 13

Il web e la radio. Musica, news, social. Con Francesco Quarna (Radio Deejay)

Introduzione:

Radio Deejay sul web: nascita, obiettivi, evoluzione

La redazione web di Deejay.it e la relazione con la radio

Focus – La Radio dentro e fuori: News, Musica e Social

Tropical Pizza: Selezione della musica e scrittura del programma

La ricerca delle News e la loro “messa in onda”

Radio vs Social

Venerdì 16 marzo

ore 15-17 @Spazio 13

Il Giornale Radio tra scrittura e radiocronaca. Con Roberto Ciuti (Radio Capital)

Introduzione

Scrittura radiofonica e differenze con quella televisiva e soprattutto quella della carta stampata

Struttura di un giornale radio: scelta di servizi e notizie e scaletta

La dizione: è ancora importante seguirne le regole?

Focus – Il Giornalismo Radiofonico Sportivo

Linguaggio sportivo: servizi e notizie per giornali radio

Radiocronaca di un evento sportivo

Interviste con differenze tra “A tu per tu”, colloquio telefonico, flash interview e scambio di battute in ‘Mixed zone’

Venerdì 23 marzo

ore 15-17 @Balab, Ex Palazzo delle Poste (Università di Bari)

Speaker, news e conduzione. I segreti del duo. Con Mary Cacciola e Andrea Lucatello (Radio Capital)

Introduzione

Radio Capital: nascita, obiettivi, target

Radio Capital. I ruoli: dal giornalista al programmatore musicale, ingranaggi di una macchina musicale e di informazione che devono incastrarsi alla perfezione

Focus A: Tempi, ruoli e compiti

Il clock: come si gestisce un’ora di trasmissione tra parlato, musica e pubblicità

La scelta della musica. Chi c’è dietro?

I giornali radio: divisione dei compiti e messa in onda delle news

Focus B: La conduzione di coppia

Il programma “Non c’è Duo senza tè”: dalla scelta degli argomenti alla messa in onda. Cosa è scritto e cosa è improvvisato in onda. La conduzione di coppia, rischi e vantaggi

L’apporto degli ascoltatori. Uso (e abuso) degli sms in onda

Essere in studio senza esserci: gli interventi del direttore Vittorio Zucconi da Washington attraverso la linea digitale

Gli errori da evitare in radio

Q&A

Eventuale breve esercitazione su una notizia appena arrivata in radio

Le fonti da chiamare prima della messa in onda

Speaker & Speaking. Ti racconto la radio

Gli speaker

Francesco Quarna , responsabile dei contenuti digitali di Radio Deejay, è nato a Varallo (VC) il 30 ottobre 1980. Nel 1996 muove i primi passi come fonico nelle radio regionali del nord ovest italiano. Parallelamente agli studi, si esibisce come disc jockey in club ed eventi territoriali. Nel 2003 l’approdo al Gruppo Editoriale L’Espresso con l’incarico di programmatore musicale presso Radio Deejay. Dal 2011 a oggi è responsabile dei contenuti dell’area digitale di Deejay, coordinando la redazione del sito web [ http://deejay.it/ | deejay.it ] e dei profili social ufficiali. Dal 2006 cura inoltre la selezione musicale del programma Tropical Pizza, in onda da lunedì a venerdì nel pomeriggio di Radio Deejay. Dal 2001 al 2009 ha scritto decine di articoli per le testate di intrattenimento Trend Wave e JayMag. Oltre alla musica, le sue passioni sono sua figlia Giuditta, la montagna e il vino.

Roberto Ciuti è nato il 2 settembre del 1969 a Roma. Dopo il diploma al liceo classico, si è laureato in Scienze politiche nel 1994 e in Lettere nel 1997. Intanto aveva iniziato la carriera da giornalista nel quotidiano locale “il Giornale di Ostia”, dove ha svolto il periodo di praticantato, collaborando anche con “il Sole 24 Ore”. Brevi esperienze in radio locali romane prima dell’esame da giornalista professionista, superato il 19 marzo del 1999. Pochi mesi dopo ha iniziato a collaborare con Radio Capital, fino all’assunzione nel 2003. Ha seguito da inviato tra l’altro gli Europei Under 21 del 2000 e del 2002, gli Europei del 2004, 2008, 2012 e 2016 e i Mondiali del 2006 e del 2010 e le Olimpiadi del 2008. È stato inviato anche a 6 finali di Champions League. Sport ma non solo, ha seguito occasionalmente eventi legati alla cronaca, su tutti il terremoto di Norcia del 2016. Ha condotto la trasmissione radiofonica di cinema “Doppio spettacolo”.

Mary Cacciola nasce a Reggio Calabria in una fredda sera di gennaio e, per una strana congiunzione astrale, proprio all’ora dell’aperitivo. La frequentazione delle radio locali la distoglie dagli studi consentendole di rastrellare una serie invidiabile di bocciature e riparazioni. Malgrado tutto consegue ben 2 maturità, magistrale e scientifica, mentre per quella mentale è ancora in attesa. Il trasferimento nella Città Eterna le vale diversi ruoli nelle emittenti capitoline e l’ingresso a RadioRai le permette di mostrare i suoi talenti di regista e conduttrice all’auditorio nazionale. Nel 1999 il passaggio a Radio Capital dove dal 2007 furoreggia in compagnia del ragazzo-immagine Andrea Lucatello in “Non c’è duo senza te”. Diventa seria invece il giovedì notte con il “Maryland” e di nuovo si trasforma parlando solo di musica con Ernesto Assante, la domenica dalle 4 del pomeriggio con “Sunday Afternoon”.

Andrea Lucatello, giornalista di Radio Capital dal 1997 e conduttore, per la stessa emittente, del programma “Non c’è duo senza te”, il programma nato nel 2007 insieme a Mary Cacciola, tra le voci di punta di Capital. Iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Regione Lazio, è stato cronista di Paese Sera negli anni 1990. Dal ‘92 al ‘97 ha lavorato come redattore all’Agl, l’agenzia dei giornali locali del Gruppo Espresso. Dal ‘95 al ‘97 è stato nelle redazioni del centro a Pescara, Ascoli ed Ancona. Dal 1997 a Radio Capital dove svolge il doppio ruolo di conduttore e giornalista come capo servizio. Ha tenuto seminari sul giornalismo radiofonico all’Università Roma Tre e Sant’Orsola di Napoli.