Miele: “Nessuna anomalia tra Foggia e Fidelis Andria”

logo fidelis andriaANDRIA – “La Fidelis Andria a nome della dirigenza ringrazia il commissario straordinario di Lega Pro Dott. Tommaso Miele per aver personalmente inviato una mail alla nostra società sottolineando che non ci siano alcune anomalie rilevate dalla Sportradar sulla gara di campionato tra Foggia e Fidelis Andria giocata lo scorso 24 ottobre”.

Si legge così in una nota della Fidelis Andria che prosegue: “L’Azienda utilizza un complesso e sofisticato sistema multi-livello chiamato Fraud Detection System (“FDS”) progettato per identificare possibili eventi sportivi manipolati. La Sportradar è stata interpellata solo in seguito a dichiarazioni fatte dal referente di un’agenzia concorrente di Sportradar, segnalazioni che sono state inoltrate per prassi alle autorità competenti (UISS e Procura Federale). Dunque la sola agenzia Federbet ha riscontrato tali anomalie per altro non supportate da prove tangibili. Ciononostante la Fidelis Andria continuerà a portare avanti l’azione legale intrapresa nei confronti della Federbet a tutela della propria immagine”.