Lecce, sicurezza e restyling delle strade: al via il piano dell’amministrazione

via giusti

I dettagli

LECCE – Mettere in sicurezza le strade, migliorare la viabilità cittadina e restituire decoro: parte da qui il Piano di manutenzione e rifacimento del manto stradale, avviato qualche giorno fa dal settore Lavori pubblici del Comune di Lecce. Il Piano prevede una serie di interventi che interessano diverse zone della città quelle che, a seguito di un censimento, sono risultate particolarmente dissestate. Gli interventi – che prevedono la fresatura di asfalto, la parziale risagoma, il tappetino e la segnaletica orizzontale – hanno già interessato le vie Lupiae, Bari, E. Reale, B. Moroni e Via Vecchia San Pietro in Lama. Sono in corso in questi giorni i lavori su via G. Giusti, via Duca D’Aosta e via di Porcigliano. A partire dalla fine del mese di maggio, si procederà con via G. Zanardelli, via G. Chiriatti, viale O. Quarta, piazzale O. Massari, via Santa Maria dell’Idria, via G. De Jacobis, viale dell’Università, via O. Ducas, via G. Massaglia, viale G. Grassi (tratto compreso tra via San Pietro in Lama e via Ninfeo) e via dei Ferrari.

Il Piano si aggiunge a quello già avviato nel mese di marzo dal nucleo operativo del settore Lavori pubblici che ha il compito di effettuare tutte le verifiche sul ripristino del manto stradale a seguito di manomissioni per interventi sui sottoservizi. Gli addetti stanno continuando ad effettuare i controlli sulle pavimentazioni stradali interessate dagli scavi eseguiti per la posa di cavi a fibre ottiche, tubazioni e sottoservizi in genere e a segnalare alle ditte le eventuali mancate esecuzioni invitandole ad intervenire in tempi stretti.

Stiamo effettuando una vera e propria opera di restyling delle strade della città – dichiara il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Alessandro Delli Noci – molte delle quali appaiono dissestate a causa delle copiose piogge di questi ultimi mesi e, soprattutto, a causa di una mancata manutenzione negli anni. Abbiamo sbloccato dei progetti degli anni scorsi, che prevedevano queste azioni, e stiamo procedendo a mettere in sicurezza le strade che necessitano di interventi immediati. L’obiettivo principale è garantire maggiore decoro e una maggiore sicurezza stradale a tutti i cittadini. Stiamo predisponendo ulteriori interventi nel nuovo Piano Triennale delle Opere Pubbliche per ripristinare il manto stradale anche di altre zone della città”.