Lecce, l’assessore Delle Noci coordinatore nazionale Anci dell’agenda digitale

Importante riconoscimento per l’assessore del Comune di Lecce: “Vogliamo porre l’innovazione al centro dello sviluppo delle città”

logo comune LecceLECCE – L’assessore all’Innovazione Tecnologica, Alessandro Delli Noci, è stato nominato coordinatore nazionale dell’Anci (Associazione nazionale comuni italiani) del gruppo Agenda Digitale: piattaforme abilitanti. La decisione è stata presa dal delegato Anci all’Innovazione Tecnologica e Attività Produttive, Marco Filippeschi.

Ringrazio l’Anci e il sindaco Filippeschi per avermi assegnato questa delega. E’ un premio – spiega con orgoglio l’assessore all’Innovazione Tecnologica, Alessandro Delli Noci – alla grande attività avviata da tempo da questa Amministrazione che ha deciso di puntare con decisione all’innovazione digitale e sociale grazie ad un percorso collaborativo e partecipativo. E’ un importante riconoscimento che voglio condividere con lo staff del Comune che ha lavorato con impegno, passione e professionalità per la digitalizzazione della complessa macchina amministrativa di Palazzo Carafa, qualità che hanno consentito di ottenere risultati straordinari, a cominciare dal premio nazionale “Agenda Digitale 2015” conseguito due mesi fa per il progetto SalentoGov con cui tantissimi servizi dell’Amministrazione Comunale verranno digitalizzati a partire dal 1° marzo. Sarà mia cura coordinare tutti gli assessori degli altri Comuni italiani per far sì che l’agenda digitale del Governo abbia attuazione sul territorio nazionale. L’obiettivo è quello di porre l’innovazione al centro dello sviluppo delle città”.