Lecce, investimenti su Acquatina: interviene il vicesindaco Delli Noci

alessandro delli noci

Ecco le sue dichiarazioni

LECCE – Su Acquatina e i possibili investimenti privati per la valorizzazione produttiva del sito interviene il vicesindaco Alessandro Delli Noci:

Si tratta di una proposta importante, che prevede investimenti cospicui, alla quale è nell’interesse pubblico dare risposte in tempi rapidi, anche perché per chi investe la variabile tempo è tutt’altro che indifferente. Mi auguro che l’Università del Salento, che insieme a Comune e Regione ha assunto l’impegno di far rinascere quel sito, proceda come stabilito da tempo alla pubblicazione di un avviso pubblico per manifestazioni di interesse per la valorizzazione di Acquatina. Un passaggio necessario per chiedere la revisione della convenzione che oggi destina quel luogo ad esclusive attività di ricerca da parte dell’Ateneo. Da molti anni, infatti, la ricerca ad Acquatina non ha luogo per la cronica mancanza di fondi. Deve essere chiaro a tutti che non possiamo permetterci ritardi incomprensibili o peggio sottovalutazioni di investimenti che coniugano ricerca e produzione e potrebbero generare oltre al rilancio di Acquatina anche tante possibilità occupazionali per la nostra città”.