Lecce, cittadianza onoraria per il professor Centonze

cittadinanza onoraria professor diego centonzeIl riconoscimento è stato proposto dal consigliere Gianluca Borgia.

LECCE – “Siamo orgogliosi di avere come concittadino il professor Centonze. I suoi meriti in campo medico e scientifico sono acclarati. Questa è una terra capace di generare tanti talenti e di esportarli al di là dei ristretti confini provinciali”.

Con queste parole il sindaco di Lecce, Paolo Perrone, ha conferito questa mattina la cittadinanza onoraria al professor Diego Centonze, 45 anni, originario di Carmiano. A proporre questo importante riconoscimento era stato il consigliere comunale Gianluca Borgia.

Il professor Centonze ha conseguito con lode, nel 1999, presso l’Università di Roma “La Sapienza”, Laurea in Medicina e Chirurgia. Nel 2006 ha conseguito la Specializzazione, con lode, in Neurologia, presso l’Università di Roma “Tor Vergata”. Nel 2012 ha conseguito la Specializzazione, con lode, in Psichiatria, presso l’Università di Roma “Tor Vergata”. Dottorato di Ricerca in Advanced Technology in Rehabilitation Medicine presso l’Università di Roma “Tor Vergata”. Un curriculum di eccellenza arricchito da innumerevoli attività accademiche di altissimo livello universitario e post universitario: Centonze è autore di circa 290 lavori scientifici e tra i numerosi riconoscimenti, vanta il Premio “Rita Levi Montalcini 2010”, premio per la ricerca sulla sclerosi multipla.