Il Comune di Barletta aderisce al concorso ‘La scuola adotta un monumento’

Concorso promosso dalla Fondazione Napoli Novantanove

BARLETTA – L’Amministrazione comunale ha aderito al concorso nazionale “La scuola adotta un monumento”, promosso dalla Fondazione Napoli Novantanove in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e il Ministero dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo.

L’iniziativa, rivolta agli istituti scolastici di ogni ordine e grado, si propone di impegnare gli studenti affinché possano “appropriarsi” dei monumenti delle nostre città, prendendoli sotto tutela e dunque sottraendoli al degrado con attività di promozione, conoscenza e conseguente valorizzazione.

Per dare tempestivo impulso alla più ampia partecipazione l’Amministrazione comunale ha inviato il bando di concorso alle istituzioni scolastiche del territorio, rendendosi disponibile a ricevere presso la biblioteca “Sabino Loffredo” gli elaborati che, dopo una prima valutazione locale, saranno inviati alla Fondazione Napoli Novantanove per l’esame d’insieme.

Le adesioni delle scuole dovranno pervenire entro il prossimo 16 novembre, mentre gli elaborati di partecipazione dovranno essere consegnati entro l’8 aprile 2016.

Per il sindaco di Barletta Pasquale Cascella: “Si è voluto così riconoscere l’elevato valore educativo e identitario del concorso, accogliendo in tal senso l’invito ai Comuni rivolto dall’ANCI a contribuire alla riuscita dell’iniziativa finalizzata all’educazione permanente, al rispetto e alla tutela del patrimonio storico – artistico e dell’ambiente”.