Forjay in tour, il 12 maggio saranno in concerto a Barletta

Forjay in tour, il 12 maggio saranno in concerto a BarlettaBARLETTA – Venerdì 12 maggio Forjay live a Barletta in Piazzale San Filippo Neri all’interno di un evento di beneficienza dedicato al piccolo Felice Guastamacchia. La band si esibirà, domani sera alla Festa dei Giovani (Piazza Paolo XI) di Latina e sabato 6 maggio la band si esibirà a Caorle (Venezia) per la finale del Festival Show, durante la quale si sceglieranno i 12 artisti che faranno parte del tour Festival Show 2017.

L’AMORE É UNA SCELTA

È disponibile in digital download e sulle principali piattaforme streaming “L’amore è una scelta” (prodotto da Silvius / distribuito da Believe), il nuovo disco dei Forjay.

In un mondo in cui si parla sempre più di crisi, disfacimento e pessimismo, il messaggio dei ForJay è fatto di pace, amore e speranza. Una band che vive in prima persona un messaggio artistico che si rifà ad un credo cristiano, ma che in realtà risulta essere condivisibile da tutti, al di là di ogni religione.

“L’amore è una scelta”, prodotto da Roberto Vernetti e Michele Clivati, è composto da 7 tracce in bilico tra pop, sonorità elettroniche e rap. Questa la tracklist del disco: “Occhi tra le stelle”, “Sarà lo stesso”, “Tu puoi ricominciare”, “Non basta un attimo”, “Contro la corrente”, “Dove non c’è”, “Anime come noi”.

«Crediamo che amare oggi debba essere non solo un sentimento ma un coraggioso atto di volontà – dichiara Simone Cesaro, leader della band – In questo concetto riponiamo il segreto, l’essenza, il seme della speranza in cui crediamo. “L’amore è una scelta” sottolinea e descrive in due parole il sentire racchiuso in questo disco, in questo lavoro».

LA BAND

I ForJay sono Simone Cesaro (voce e percussioni), Enrico Giacco (voce e piano), Gianluca Spedaletti (chitarre) e Nicola Monti (basso).

La band nasce nell’estate del 2012, in risposta al cambiamento interiore di uno dei membri musicisti del gruppo, che, nell’insoddisfazione di una vita ricca di musica ma vuota di felicità, sente dentro di dover dare una svolta alla sua vita per mettere al servizio di qualcosa di più grande la sua attività di musicista.

I ForJay iniziano così a dar vita ai loro primi lavori musicali, con il desiderio e l’urgenza di riuscire, attraverso la musica e sonorità pop/rock, a comunicare i valori in cui credono, slegandosi tuttavia dalle correnti modalità religiose a cui non si sentono appartenere.

Questi primi album riscuotono fin da subito un buon successo tra il pubblico italiano, portando la band ad esibirsi in numerosi concerti tra palasport, teatri e piazze su tutto il territorio italiano. Tale risposta da parte del pubblico incoraggia inoltre la band a portare il suo messaggio di speranza lì dove la musica nasce e lì dove spesso ce n’è più bisogno: in strada.

Nasce così’ lo STREETmusicTour, un tour che porta la band ad esibirsi per le strade di alcune città italiane raccogliendo con grande entusiasmo, ma allo stesso tempo con molte difficoltà, un ottimo risultato.