Foggia calcio: biglietti e diretta della partita a Pescara

Foggia calcio: informazioni sui biglietti e diretta della partita a PescaraFOGGIA – Domenica 27 agosto alle ore 17:30 inizia il campionato del Foggia con la prima trasferta nella serie cadetta a Pescara. Saranno ben 1400 i posti a disposizione per il settore ospite dello stadio Adriatico Giovanni Cornacchia.

Grande infatti è stata la richiesta di biglietti a parte dei supporters rossoneri. Andiamo a vedere nel dettaglio informazioni utili per l’acquisto dei tagliandi, come riferito dalla società.


Foggia calcio: informazioni sui biglietti e diretta della partita a Pescara

La loro vendita sarà possibile soltanto se in possesso della Fidelity Card appartenente alla società Foggia Calcio, nel rispetto delle direttive del Ministero dell’Interno e secondo le linee guida approvate dall’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive. Gli stessi sono stati messi in vendita da ieri, martedì 22 agosto, a partire dalle ore 16:30, presso il seguente punto vendita:

– Via Roma, 2 – Lucera (Fg)

Da oggi, mercoledì 23 Agosto, la vendita dei tagliandi proseguirà anche presso il seguente punto vendita:

– Piazza San Francesco, 35 – Foggia

Il prezzo del biglietto è di 15 euro e ci sarà tempo fino alle ore 19:00 di sabato 26 agosto per l’acquisto. Sarà importante acquistare anticipatamente lo stesso in quanto il giorno della partita in botteghini dello stadio Adriatico resteranno chiusi.

Live & games

Per tutti i tifosi che non avranno la possibilità di seguire la partita a Pescara e per tutti quelli che vorranno avere il supporto della web cronaca ricordiamo che la stessa sarà possibile seguirla live grazie alla collaborazione con Calciomagazine.net

A partire dalle ore 16:30 qui di seguito saranno comunicate le formazioni ufficiali mentre dalle 17:30 spazio alla cronaca diretta minuto per minuto dell’incontro. Per tutti gli amanti del Fantacalcio informiamo che sono aperte le iscrizioni al games online Fantamagic B dedicato al campionato cadetto, dove sfidare gli avversari da tutta Italia con promozioni e retrocessioni in gironi da ben 22 squadre (info e iscrizioni).