Crociere a Taranto: quarto approdo per la Thomson Spirit

Approdo previsto per lunedì

quarto approdo per la thomson spiritTARANTO – E’ previsto per lunedì prossimo, 24 luglio, il quarto approdo nel porto di Taranto della nave da crociera Thomson Spirit del gruppo inglese Thomson Cruises.

Collaudati i servizi di accoglienza dei primi tre attracchi, due a maggio e l’ultimo del 26 giugno, la città in riva allo Jonio si prepara al quarto attracco della nave croceristica inglese. «Entusiasmo e partecipazione cittadina hanno animato l’accoglienza dei croceristi nelle precedenti date- commenta il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci- ma una nota di merito va soprattutto agli studenti del Liceo Aristosseno e del Liceo Ferraris che stanno contribuendo all’accoglienza degli ospiti della Thomson Spririt, e che, nonostante le ferie estive e la chiusura delle scuole, non vogliono mancare all’appuntamento con i croceristi per rendere più agevole la sosta tarantina dei turisti e per vivere questo momento come esperienza formativa. L’approdo delle navi da crociera- continua il Sindaco- potrà senz’altro avere un impatto positivo sul rilancio turistico della città. Per questo era importante esordire bene nell’accoglienza e adesso puntare alla possibilità di inserire lo scalo jonico negli itinerari delle compagnie di navigazione. Il comparto crocieristico, infatti, è una leva strategica per lo sviluppo e per il rilancio di tutta la filiera culturale e commerciale connessa all’ospitalità».

Coordinati dai loro insegnanti ma soprattutto dalla Direzione comunale Patrimonio che puntualmente attiva il sistema di accoglienza, gli studenti del liceo Ferraris saranno impegnati presso gli info point situati nel porto, a Piazza Duomo in Città Vecchia e in Piazza Garibaldi. A bordo dei bus navetta dell’AMAT, invece, gli studenti del liceo Aristosseno racconteranno nella lingua degli ospiti la storia fondazione di Taranto nel tragitto dal porto fino a piazza Castello da dove i croceristi partiranno alla scoperta della città.